Categorie

Francesco Battegazzorre

Editore: Giuffrè
Collana: Scienza politica
Anno edizione: 2007
Pagine: 362 p.
  • EAN: 9788814133794

Il libro indaga l'evoluzione delle assemblee rappresentative in area europea, nel momento dell'incontro tra l'assemblearismo tardo-medievale e le trasformazioni strutturali da cui scaturisce lo stato nazionale moderno.
Incentrata sull'esperienza di sei Paesi (Inghilterra, Francia, Brandeburgo-Prussia, Paesi Bassi, Polonia e Svezia), l'opera ricostruisce e interpreta, in un'ottica di politologia storica comparata, la varietà dei percorsi che hanno immesso i nascenti Stati europei sulla via, alternativa, del costituzionalismo o dell'assolutismo, riconoscendo o negando al parlamento un ruolo politico importante nel quadro delle rispettive situazioni di potere e dei rispettivi assetti istituzionali.