Parlarne tra amici - Sally Rooney - copertina

Parlarne tra amici

Sally Rooney

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Maurizia Balmelli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2019
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 giugno 2019
Pagine: 296 p., Brossura
  • EAN: 9788806241056

92° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Salvato in 420 liste dei desideri

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Parlarne tra amici

Sally Rooney

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Parlarne tra amici

Sally Rooney

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Parlarne tra amici

Sally Rooney

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 11,40 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In qualsiasi modo si decida di leggerlo, Parlarne tra amici è un romanzo autentico e universale sui complicati capricci dell'amore.

«Parlarne tra amici racchiude in sé tutta l'inconsapevolezza luminosa dei vent'anni, la confusione, il tedio, l'indecisione e al tempo stesso l'arroganza che hanno caratterizzato ognuno di noi a quell'età» - Paolo Giordano

Frances è troppo intelligente per innamorarsi di un uomo sposato. O almeno cosí pensava prima di incontrare Nick. Bobbi, la sua ex amante, e Melissa, la moglie di Nick, sono troppo moderne e consapevoli per essere gelose. O almeno cosí pensavano. Parlarne tra amici si può leggere come una commedia romantica o un manifesto femminista. Si può leggere come un libro sul tradimento ai tempi di WhatsApp o su ciò che nei rapporti di coppia non cambia mai. Ma in qualsiasi modo si decida di leggerlo, Parlarne tra amici è un romanzo autentico e universale sui complicati capricci dell'amore. Traduzione di Maurizia Balmelli.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,49
di 5
Totale 53
5
14
4
11
3
17
2
9
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    FT

    07/01/2021 17:21:48

    Lo stile di Sally Rooney rende la lettura scorrevole. La storia è coinvolgente ed emozionante. Tuttavia, ho trovato alcuni dialoghi un tantino pretenziosi e non sono riuscita a innamorarmi di nessuno dei personaggi come mi è successo, invece, con Connell e Marianne di "Persone normali". In ogni caso, è una lettura che consiglio.

  • User Icon

    DP

    03/12/2020 17:01:30

    Una bella storia, con lo stile molto piacevole della Rooney

  • User Icon

    Elena B

    07/11/2020 14:50:54

    Ho trovato questo libro qualche giorno fa, felice perché quest’estate avevo letto Persone Normali che mi era piaciuto e colpito moltissimo. Mi piace il suo modo di scrivere mi lascia in sospeso mi spezza il cuore. Mi emoziona, mi fa provare nostalgia della giovinezza... di quel modo di sentire e soffrire mentre cerchi un posto nel mondo. Parlarne tra amici l’ho trovato ancora più forte più bello mi è piaciuto davvero tanto e prima quando l’ho terminato ho provato un brivido di emozione fino all’ultima frase. Che bella lettura. Tra l’altro avrei voglia di andare a Dublino ora...

  • User Icon

    Elisa

    02/11/2020 22:51:05

    Frances si innamora di un uomo sposato, nonostante la sua morale e la giovane età. Nonostante sia bisex e che la sua compagna le sia sempre accanto. Il libro è stimolante dal punto di vista narrativo. La storia e i travagli interiori dei personaggi ben descritti, tuttavia a tratti si fa un po' lento. Ricorda un po' Salinger, ma al femminile. Tuttavia molto realistico. Merita una lettura attenta.

  • User Icon

    Rebecca My

    01/11/2020 19:40:47

    Ero molto curiosa di leggere qualcosa di Sally Rooney, di cui ho sentito tantissimo parlare. "Parlarne tra amici" è stato considerato un vero e proprio caso letterario. Secondo The New Yorker questo è il romanzo sull'amore e sul tradimento del nostro tempo, e su questo non posso che essere d'accordo. Frances, protagonista ventunenne del romanzo, è una scrittrice in erba. Assieme a Bobbi, sua ex ragazza, leggono le poesie che Frances scrive. Melissa, fotografa e saggista, le noterà e le inviterà a passare del tempo a casa sua e del marito Nick. Tra Frances e Nick scatterà subito una forte intesa, che diventerà sempre più difficile da ignorare. La trama mi è sembrata di per sé banale e prevedibile. Ho trovato tutti i personaggi detestabili in maniera differente. Frances, che per sua stessa ammissione è "senza personalità" è una ragazza arrogante e piena di sé che è perennemente in balia degli eventi e della personalità (a mio avviso) tossica di Bobbi, sedicente comunista spocchiosa che per tutto il romanzo si atteggia da intellettuale illuminata. Nick è alla mercé di tutti e non prenderà una vera decisione nell'arco di tutta la storia. Melissa è semplicemente antipatica. La critica politica nei confronti del capitalismo e della borghesia è mossa principalmente da Bobbi, Frances e Nick; peccato che sia Bobbi che Nick siano persone molto benestanti che vivono nell'agio più assoluto e che Frances in realtà assecondi sia Bobbi che Nick ogni volta che può. Le polemiche non risparmieranno il sistema di valori sociali borghese, non risparmiando sentimenti e relazioni monogame, giudicate restrittive e non funzionali. Unici spunti interessanti: si parla di depressione, ma soprattutto, endometriosi ma questi temi sono stati trattati di sfuggita e la Rooney ci ha dedicato non più di qualche pagina.

  • User Icon

    emma

    21/10/2020 12:42:00

    ho letto anche "Persone normali" e non so dire quale mi sia piaciuto di più. Sicuramente un bel romanzo, leggero e piacevole da leggere.

  • User Icon

    Loris

    16/08/2020 17:02:03

    Letto dopo ‘Persone normali’, non ha prodotto la stessa fascinazione, ma offre molteplici motivi di interesse. Si avverte l’urgenza delle opere prime, il desiderio di esporre il proprio punto di vista su tutti gli aspetti dell’esistenza. Non sorprende che il romanzo sia stato considerato una sorta di manifesto dei millennials: vi si trova l’incertezza per il futuro, la difficoltà a pensarsi in un ruolo stabile, lavorativo o relazionale, la complessità del rapportarsi a famiglie frammentate che non offrono modelli o supporto sicuro. La fluidità di genere nel sesso si accompagna ad un femminismo che rivendica un peso politico e spinge a cercare alternative al capitalismo imperante. La differenza di censo, in apparenza trascurabile, resta un elemento forte che condiziona i rapporti di forza tre le persone. Nel suo percorso di crescita, Frances sfiora anche i Vangeli (siamo pur sempre nella cattolica Irlanda): la sua ‘illuminazione’ finale però non contempla la trascendenza, quanto una sorta di empatia universale, un amore diffuso e policentrico che dovrebbe superare l’egoismo individuale, con le sue gelosie e grettezze. Nulla comunque è semplice o definitivo nelle relazioni umane, come testimonia il finale aperto. Le ‘conversazioni con gli amici’ (in presenza o virtuali) sono forse il miglior conforto, lo strumento con cui cercare una chiave per decifrare se stessi e provare ad accettarsi.

  • User Icon

    Agnes

    26/07/2020 21:17:33

    È stata una lettura molto piacevole. Leggera e scorrevole, mi ha davvero appassionata. Mi sono affezionata a questi personaggi un po' disastrati e ho amato il finale.

  • User Icon

    Cecilia

    08/07/2020 14:10:42

    "Parlarne tra amici" è la storia di Frances, una ragazza di 21 anni che ancora non ha scoperto cosa vuol fare da grande, chi vuole diventare, chi vorrebbe amare. E' la storia del suo rapporto con Bobbie, la "sua migliore amica", e di Melissa e Nick, coppia in crisi, e del loro strano incontrarsi e scontrarsi con le due ragazze. Lo stile di scrittura è diverso dal solito, in prima persona, come se Frances ti stesse raccontando tutto, al presente. E' uno stile che ti coinvolge e che ti fa essere empatica con lei, ti fa soffrire se lei sta male, ti va emozionare se lei è felice. Divorato in pochi giorni. Bello.

  • User Icon

    Sofia

    10/06/2020 19:11:35

    Ho fatto un percorso inverso leggendo prima "Persone normali" e poi "Parlarne tra amici" e probabilmente questo condiziona il mio giudizio. La prima opera citata è più bella, però devo dire che il libro d'esordio di Rooney regge molto bene il confronto. Mi è piaciuto, poichè non banale ,scava nel problematico ed è oggettivamente ben scritto. Ho avuto però la sensazione che mancasse qualcosa, probabilmente un po' più spessore nella caratterizzazione della protagonista. Nel complesso è approvato.

  • User Icon

    Lalla

    17/05/2020 11:03:12

    Sally Rooney è una delle autrici giovani che più meritano il successo del passaparola. Parlarne tra amici è stato il primo romanzo che ho letto di questa autrice ed è stato un colpo di fulmine. La Rooney ha una capacità innata di far entrare il lettore dentro i suoi personaggi, la sua maestria non è nelle grandi descrizioni, ma il sapere proiettarti nell'anima del personaggio. Non mi stancherò mai di consigliarla.

  • User Icon

    francy.p

    16/05/2020 12:34:02

    Ho scoperto questo libro e la sua autrice quasi per caso e ho acquistato il libro più per noia che per curiosità. Non avevo grandi aspettative ma mi ha sorpreso in maniera positiva. L'autrice è giovanissima e tratta tematiche dure in maniera sensibile e non streotipata. Ho apprezzato molto il modo in cui viene descritta la nostra generazione in cui mi sono ritrovata appieno. Libro promosso e dopo aver letto anche il secondo romanzo dell'autrice irlandese devo dire che è più che promossa anche l'autrice.

  • User Icon

    marchetto

    15/05/2020 17:50:46

    Una storia di amicizia e amore scritta in maniera avvincente, con linguaggio contemporaneo ma elegante. Personaggi complessi e profondi, che diventano subito vicini, tagliano come lame di coltelli. Un libro destinato a diventare ‘generazionale’, asciutto e dolente. Fa parte di quei romanzi che, anche quando li hai chiusi, ti lasciano dentro il loro sapore e il loro odore, ti seguono anche nella vita quotidiana. Puro talento letterario.

  • User Icon

    Debby

    14/05/2020 12:53:14

    Ho letto questo libro dopo che mi è stato consigliato e non sono rimasta delusa. Leggerò della Rooney anche ‘Persone normali’.

  • User Icon

    silvia

    11/05/2020 19:14:46

    Mi aspettavo qualcosa di più. L'ho letto dopo che un'amica me l'ha consigliato. lo trovo un po' adolescenziale.

  • User Icon

    Maria

    09/04/2020 14:05:43

    Un libro dalla trama semplice a cui non bisogna destare particolare attenzione. I personaggi sono anticonformisti di cui non comprendiamo bene l'ideologia a volta citata ma a volte messa da parte. Una lettura da ombrellone a causa dei dialoghi semplici da comprendere e dalla trama molto lineare senza colpi di scena, poche emozioni suprattutto per quanto riguarda l'amore di lui.

  • User Icon

    valeria71

    15/02/2020 17:36:40

    Nel giudizio su questo libro pesa il “beneficio del dubbio” che avevo riservato a “persone normali”: lo stile del dialogo prolungato per un intero libro alla fine stanca e diventa monotono. I personaggi - quelli che non risultano casi clinici da manuale di psichiatria - alla fine, se non diventano noiosi, sono comunque fastidiosi. Lei (che stava con l’altra) s’innamora di lui (che è sposato con una che non disdegna le attenzioni dell’altra)... lei torna da lei ma pensa a lui... e tutto il resto è noia.

  • User Icon

    Maria

    23/12/2019 22:18:07

    Sopravvalutato dalla critica: nulla di nuovo, se si ricordano i minimalisti americani degli anni Ottanta

  • User Icon

    Federica

    27/10/2019 10:38:01

    La prima metà del libro è fatta abbastanza bene e tiene incollati alla lettura, ma proseguendo va via via peggiorando. È un libro che si fa leggere, ma niente di particolare. I dialoghi sono a volte surreali. Lo consiglierei per una lettura leggera

  • User Icon

    Sorprendente

    21/10/2019 09:22:18

    L'ho appena terminato e posso capire che non a tutti sia piaciuto. Scrittura scarna e a volte confusionaria, dialoghi spesso paradossali, ma io ho trovato che fosse un pregio per caratterizzare i personaggi. Temi principali la confusione dei sentimenti e la difficoltà di capirsi, l'incapacità ad adattarsi a un mondo che ci vuole "normali", la sperimentazione di stili di relazione amorosa non convenzionali, l'incomunicabilità tra esseri umani. Personalmente ho apprezzato molto il romanzo, mi ha tenuta incollata alle pagine e lo consiglierei. Ho invece avuto l'impressione che la traduzione fosse in alcuni punti mediocre.

Vedi tutte le 53 recensioni cliente
  • Sally Rooney Cover

    Sally Rooney è nata a Dublino nel 1991 e si è laureata al Trinity College in Letteratura americana. I suoi racconti sono apparsi su alcune delle maggiori riviste letterarie tra cui «Granta», «The White Review» e «The Stinging Fly». Parlarne tra amici è il suo romanzo d'esordio, in Italia edito da Einaudi nel 2018. È finalista allo Young Writer Award del «Sunday Times». È vincitrice con Parlane tra amici del National Book Award sezione International Author of the Year 2018. Ha scritto nel 2019 Persone normale (Einaudi). Approfondisci
Note legali