Parole della filosofia o dell'arte di meditare - Salvatore Natoli - copertina

Parole della filosofia o dell'arte di meditare

Salvatore Natoli

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Collana: Campi del sapere
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 10 aprile 2007
Pagine: 174 p., Brossura
  • EAN: 9788807103650
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 15,20

€ 16,00
(-5%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Parole della filosofia o dell'arte di meditare

Salvatore Natoli

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Parole della filosofia o dell'arte di meditare

Salvatore Natoli

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Parole della filosofia o dell'arte di meditare

Salvatore Natoli

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 16,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un esercizio della filosofia attraverso l'esposizione e la meditazione di alcune sue grandi parole. Il ripensarle oggi mostra come la loro vita e la loro fecondità sopravvivano all'esaurimento e alla dissoluzione dei sistemi. Nel riproporre alcune grandi parole della filosofia, il libro intende offrire materiali per pensare e soprattutto l'occasione per rielaborare la ricchezza semantica e simbolica della tradizione. Il testo costruito nella forma di un lessico filosofico - per coppie oppositive o complementari lavora sulle parole: è esercizio teorico e insieme recupero e meditazione di parole antiche di cui vale la pena accertare se è possibile usarle ancora, reimpiantandole nel presente e dando luogo a nuove germinazioni di pensiero.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"L'esperienza che gli uomini fanno delle cose è primariamente espressa nella parola che le nomina". Ciò che Salvatore Natoli scrive a proposito della parola "luce", lo potremmo prendere ad esergo di tutta questa sua opera. Parole della filosofia ricostruisce infatti le esperienze filosofiche attraverso alcune parole e concetti della filosofia stessa che dispone in coppie, talvolta contrastanti (apparenza/realtà, misura/dismisura), talaltra complementari (filosofia/meraviglia; metafore/teorie). Al centro di questo endecalogo di termini, la coppia fondante, originaria: origine/provenienza, che irradia significato sui termini che la precedono verso l'alto e su quelli che la seguono verso il basso. E questo, proprio nel rispetto delle due varianti essenziali del senso dell'inizio (arché): il principio come semplice avere inizio, che lascia che ciò che segue diventi a sé eterogeneo; e il principio che trattiene presso di sé ciò che genera restandogli omogeneo, o che, heideggerianamente, permane in ciò che lo segue e continua a accompagnarlo a ogni gradino, come lo stupore accompagna ogni passo del cammino del filosofare.

Anche noi, come i greci, diamo a questa nozione un duplice senso, ovvero di principio in quanto inizio, origine, fonte, e di principio in quanto elemento costitutivo, ciò che rende conto di una cosa contenendone e facendone comprendere le proprietà essenziali e caratteristiche. Quale è il principio, in questa seconda accezione, che contiene e accompagna il lessico filosofico di Natoli, o meglio quale è la specificità del suo repertorio di voci filosofiche, ben più teoricamente attrezzato di un normale dizionario filosofico (dove alle coppie già citate si aggiungono quelle di intelligenza/pensiero, luoghi/forme, responsabilità/alterità, luce/ombra, armonia/discordia, Dio/mondo)?

È la dimensione dell'"etica del finito", che Natoli esplicita come il suo modo personale di praticare la filosofia. La costituzione finita dell'uomo d'oggi non è più, spiega Natoli, né la dimensione della finitezza del mondo greco e nemmeno quella dell'universo cristiano. La prima infatti ricavava la finitezza dei mortali dalla loro collocazione in un cosmo fisso e immutabile; la seconda assumeva la finitezza delle creature dalla loro dipendenza da Dio. Oggi invece noi siamo esseri finiti in quanto de-finiti dal nostro essere immersi in un infinito di possibilità; e se da una parte siamo inadeguati ad abbracciarlo nel suo complesso, dall'altra siamo tenuti anche a darne norme e misure, pur se in condizioni di incertezza. Il lessico di Natoli si presenta allora, sulla scia del suo precedente saggio Stare al mondo. Escursioni nel tempo presente ( Feltrinelli, 2002), come una guida lungo il cammino (odos) del pensiero, come una zattera che approda alle "parole come isole" dell'arcipelago filosofico sopravvissuto al naufragio dei grandi sistemi di pensiero per attingervi il senso con il quale comprendere il mondo.

  • Salvatore Natoli Cover

    Si è laureato in filosofia presso l'Università Cattolica di Milano. Ha insegnato logica alla facoltà di lettere e filosofia dell’Università Ca' Foscari di Venezia, filosofia della politica alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Milano, filosofia teoretica all'Università di Milano-Bicocca e Storia delle idee all'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.Tra le sue pubblicazioni: La felicità: saggio di teoria degli affetti (Feltrinelli 1995); Dizionario dei vizi e delle virtù (Feltrinelli 1997); La salvezza senza fede (Feltrinelli 2007); Nietzsche e il teatro della filosofia (Feltrinelli 2011);L'educazione alla felicità (Aliberti 2012); Perseveranza (il Mulino 2014); Il linguaggio... Approfondisci
Note legali