Partecipazione regionale e «norme di procedura»

Matteo Nicolini

Anno edizione: 2009
In commercio dal: 6 novembre 2009
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 292 p.
  • EAN: 9788849519006
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
All'art 117, c. 5, Cost., la 1. cost. n. 3/2001 ha 'costituzionalizzato' la partecipazione delle Regioni all'elaborazione e all'attuazione del diritto europeo. Il lavoro analizza la disposizione alla luce del principio di preferenza costituzionale per l'autonomia, espressivo della dialettica sottesa al principio autonomistico di cui all'art. 5 Cost. L'analisi della funzione partecipativa enunciata all'art. 117, c. 5, Cost. è condotta evidenziando i collegamenti con le norme costituzionali attributive di competenze alle Regioni, e raffrontando le soluzioni apprestate dall'ordinamento italiano con quelle degli altri Stati dell'Unione europea a struttura regionale e federale. Ciò, alfine di evidenziare come dall'idoneità delle Regioni a corrispondere agli obiettivi dell'azione comunitaria consegua una differente valutazione della loro collocazione nel processo d'integrazione sovranazionale.

€ 29,00

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: