Passaggio in Alaska. Da Seattle a Juneau

Jonathan Raban

Traduttore: M. Bosonetto
Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 24 giugno 2003
Pagine: 406 p., Rilegato
  • EAN: 9788806165857
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Dopo "Bad Land", l'autore inglese riprende la sua esplorazione dell'America meno conosciuta affrontando l'oceano o meglio il Passaggio Interno, un dedalo di bracci di mare che si estende dall'estremo Nordovest degli Stati Uniti continentali all'Alaska, lambendo la costa occidentale del Canada. Attraverso lo specchio deformante dell'Alaska, l'ultima frontiera, terra dello sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali e dei miraggi di arricchimento facile, delle città che nascono e muoiono nell'arco di una generazione e degli orsi che frugano nei bidoni dell'immondizia, Raban ci offre un ritratto dell'America pieno di contraddizioni e di fascino.

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    orsetto

    18/07/2014 18:38:54

    innamorata dell'Alaska dopo avere fatto un viaggio splendido in questa terra meravigliosa , pensavo di ritrovare sensazioni e immagini in questo libro ...E' praticamente un manuale di navigazione , pieno di termini tecnici , un linguaggio a volte incomprensibile ai non "addetti ai lavori : una grande delusione .Ho letto 80 pagine , ma il tono è sempre quello , non accenna a cambiare ...è una noia mortale !Faro' lo sforzo di continuare la lettura ma se il lettore cerca le immagini di natura e vuole immergersi in un'atmsfera di sogno quale è quella di questo paese , puo' subito fare marcia indietro...

Scrivi una recensione