La Passione secondo Giovanni

(in lingua inglese)

Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero dischi: 2
Etichetta: Chandos
Data di pubblicazione: 1 maggio 2017
  • EAN: 0095115518328
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 33,90

Venduto e spedito da IBS

34 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Johann Sebastian Bach (1685-1750): St John Passion BWV 244 cantata in inglese.
Per il suo esordio discografico nel prestigioso catalogo della Chandos, il Crouch End Festival Chorus presenta una magistrale esecuzione della Passione secondo Matteo di Johann Sebastian Bach in lingua inglese, la prima registrata da oltre 45 anni. Grazie a una grande comunicativa, a un’articolazione impeccabile e a un vigore espressivo perfettamente calibrato, questo coro composto da oltre cento elementi ci offre una lettura del capolavoro bachiano precisa e intrisa di pathos, potendo contare anche sull’eccellente prova della Bach Camerata, una delle migliori formazioni di strumenti originali del Regno Unito, e sull’ispirata direzione di David Temple. Nella sua essenza più intima, la Passione secondo Matteo narra la storia del Figlio di Dio, mettendo in grande evidenza i temi universali dell’amore, del tradimento, della morte e della speranza. L’esecuzione in inglese consente agli spunti drammatici e alla viscerale espressività di questo lavoro di andare direttamente al cuore degli appassionati di lingua inglese. In particolare, l’evolvere della vicenda può essere compreso con maggiore immediatezza e l’intensa drammaticità del testo e della musica bachiana arrivare con un grado di freschezza e di intensità nettamente superiore. Grazie alla partecipazione di un cast di cantanti e di strumentisti di altissimo livello, questa nuova registrazione riesce a esaltare queste peculiarità in una versione che presenta uno dei più grandi capisaldi del repertorio sacro di tutti i tempi in una luce completamente nuova, in grado di conquistare anche gli amanti della grande musica delle generazioni più giovani.