Traduttore: F. Bruno
Collana: Romanzi
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 28 aprile 2005
Pagine: 281 p., Brossura
  • EAN: 9788879287654
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 6,75

€ 13,50

Risparmi € 6,75 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,08 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Isabella

    15/01/2013 22:00:37

    Con mio grandissimo dispiacere, da appassionata di saghe arturiane e di libri su Merlino in particolare, devo decisamente bocciare l'opera di Fetjaine.Prima di tutto un romanzo infarcito di note non fa altro che togliere poesia,spezzare brutalmente il filo del discorso,interrompere la narrazione e renderla noiosa.non c'è bisogno di mettere sempre la nota per dirci che un miglio corrisponde a un km e mezzo!Secondo:troppi nomi,con troppe traduzioni (X detto Y ma si scrive W mentre in celtico e' XYX).Noioso e ripetitivo. Terzo:la storia e' assolutamente priva di poesia, i personaggi sono sciatti e privi di qualsiasi introspezione, le descrizioni sono sempre le stesse per qualsiasi luogo, Merlino e' un incapace che non fa altro che aver paura, scappare e piangersi addosso. Insomma, una totale delusione. Meglio il Merlino "tramandato dalla leggenda" ma degno di ammirazione che questo presunto "Merlino reale della storia" che fa tanto sbadigliare. Unica nota piacevole, la copertina con la "Lady of Shalott" del preraffaellita Waterhouse che non c'entra nulla ma e' tanto bella.

  • User Icon

    Maristella

    10/02/2006 09:05:09

    Da un fortunato incontro tra storia e leggenda nasce questo originale Romanzo di Jean-Louis Fetjaine che offrendoci un’accurato spaccato del periodo celtico indaga sull’affascinante figura di Merlino e di come attraverso la scoperta della sua vera natura sia diventato poi il Mago per Eccellenza. Storia,mitologia e fantasy si mescolano cosi’ in un piacevole racconto di iniziazione che vede Merlino stesso alla scoperta della sua vera natura e della sua identità in un contesto di furiose battaglie e mitiche figure appartenenti ad un’epoca poco conosciuta ai piu’ ma ben disaminata dall’autore, grande studioso medioevale ed autore anche di una trilogia sugli elfi. Un Merlino giovane,a tratti spaurito ma nel contempo pieno di determinazione al sapere e alla consapevolezza di cio’ che poi la leggenda l’avrebbe fatto diventare. Una lettura interessante che facendo della sua fine proprio l’inizio piu’ interessante, lascia un po’ sospesi al margine di un futuro cui si aspirerebbe conoscere.

  • User Icon

    luna99

    29/08/2005 14:18:22

    La storia è una di quelle che si ripensano nei giorni successivi alla fine della lettura e l'idea di Merlino giovanissimo è "geniale". Il libro però è troppo carico di riferimenti - anche interni - con richiami difficili da seguire. Credo che la traduzione abbia peggiorato di molto uno scritto di per se' impegnativo; inoltre i personaggi sono troppi. Resta un po' di amaro in bocca per la fine della storia (non finisce...). Stupendi alcuni comprimari, in primis Blaise e Guendolena. Imperdibile la postfazione.

  • User Icon

    silvia

    18/07/2005 11:23:36

    ilbro sicuramente ben scritto, lodevole l'attenzione al collocamento storico, forse troppo a volte si stenta a capire di cosa stia parlando ...forse lascia trappe porte aperte, speriamo che l'autore voglia continuare quest'avventura.

  • User Icon

    stefy

    17/06/2005 17:13:51

    il libro è bello...il tema che tratta è bello...ma non sarà troppo spoetizzante?cercare di trovare una collocazione storica a Merlino e ad Artù negando alla fine che uno dei due non sia esistito veramente non toglie poesia alla leggenda più amata dagli inglesi (e non solo)???scorrevole, ben scritto ma contiene un po' troppe parole altisonanti(nel senso di mai sentite!) per i miei gusti. Complimenti per l'accuratezza storica!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione