Pastore tedesco. Scelta del cucciolo. Standard. Educazione. Alimentazione. Salute

Giorgio Teich Alasia

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: De Vecchi
Collana: Cani di razza
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 3 giugno 2010
Pagine: 128 p., Brossura
  • EAN: 9788841283868
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 8,10

€ 15,00

Punti Premium: 8

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Robusto, vivace ed equilibrato, il pastore tedesco è considerato il "re" dei cani. Vigili e docile al tempo spesso, saldo di nervi, si rivela particolarmente idoneo come cane da guardia e da difesa. La sua intelligenza, la sua adattabilità e la sua tempra ne fanno anche un ottimo cane da lavoro per la conduzione del gregge. Impiegato come cane per la polizia, eccelle come cane guida per non vedenti e come da soccorso perché dotato di grande duttilità e addestrabilità che gli permettono di svolgere diversi compiti. È il cane più amato perché leale, coraggioso e pronto a stabilire con il proprietario e la sua famiglia un legame veramente unico. In questo libro troverete la storia della sue origini e il commento allo standard di razza, ma anche tutte le indicazioni necessarie per scegliere il cucciolo più adatto alle vostre esigenze e le nozioni fondamentali per quanto riguarda la sua educazione alla vita in famiglia. Inoltre, preziosi informazioni sull'alimentazione corretta e la riproduzione, consigli per l'igiene, la prevenzione e la cura delle malattie, come affrontare le fasi dell'addestramento.
Note legali