Il patto che ci lega. Per una coscienza repubblicana

Giorgio Napolitano

Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 26 novembre 2009
Pagine: 227 p., Brossura
  • EAN: 9788815134332
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,10
Descrizione
Questo volume, raccogliendo alcuni dei principali discorsi tenuti da Giorgio Napolitano nel corso della prima metà del suo mandato al Quirinale, rende evidente al lettore l'itinerario straordinariamente coerente seguito dal Capo dello Stato, il senso profondo della sua azione. In una stagione così difficile, contrassegnata da forti tensioni nella politica e nelle istituzioni italiane, oltreché da mutamenti e crisi nel quadro internazionale, Napolitano si adopera senza interruzione per richiamare, al di sopra delle divisioni, i principi di coesione e identità del paese, la fedeltà alle istituzioni dello Stato e soprattutto alla sua Costituzione: quel "patto che ci lega" che sta alla base dell'Italia repubblicana.

€ 9,00

€ 15,00

Risparmi € 6,00 (40%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: