Il patto dei Labrador - Matt Haig,Paola Novarese - ebook

Il patto dei Labrador

Matt Haig

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Paola Novarese
Editore: E/O
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1 MB
Pagine della versione a stampa: 332 p.
  • EAN: 9788833571577
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 11,99

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dall’autore di Come fermare il tempo e Vita su un pianeta nervoso, una storia di devozione frizzante e originale, raccontata da un narratore d’eccezione: il labrador Prince.

Gli Hunter sono una famiglia come tante, alle prese con i problemi quotidiani di tutte le famiglie: il lavoro, i figli adolescenti, un matrimonio all’apparenza solido, i soldi che non bastano mai. Gli Hunter però non sono soli: possono contare sull’affetto e la protezione del loro cane, un labrador molto saggio che veglia su di loro e cerca di salvaguardarli in tutti i modi dalle minacce del mondo esterno e da loro stessi. E Prince userà tutte le sue armi «da cane», ma soprattutto il suo cuore, la sua saggezza e la sua devozione assoluta, che lo condurranno anche a tradire il Patto dei Labrador, pur di proteggere i suoi padroni. Decisione che gli costerà molto cara.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Jodie

    01/11/2019 17:14:36

    Avendo un labrador che adoro, mi sembrava doveroso comprare questo libro. In realtà, dopo averlo appena finito, credo che non sia tanto adatto agli amanti dei labrador, ma piuttosto a cuori poco sensibili. Scritto già nel 2004, ripubblicato ora, ritengo ci siano testi molto più adatti per gli amanti degli animali. L'autore vuole far passare un messaggio di lealtà (che condivido) tra il delizioso cane e la famiglia, in una storia tuttavia confusionaria (troppi argomenti) e che diventa a tratti perfino grottesca e sanguinosa. Credi di leggere una commedia sui cani (carine almeno le battute come quando paragona la casa anziani a un canile), mentre invece stai leggendo - senza saperlo - un crime/giallo/horror. Tutto il racconto ha qualcosa di malinconico, che non mi è piaciuto. Inoltre l'inizio e' fuso con il finale percui già si intuisce subito cosa succederà. Ed il finale, quando se ne ha l'infelice conferma, è uno dei più tristi che abbia mai letto... rende inutile tutto ciò che il cane ha cercato di fare durante tutto il libro, lascia il lettore straziato ed impotente, con la voglia di riporre il libro e sicuramente non leggerlo mai più. Davvero spiacente ma sconsiglio la lettura!!! Soprattutto ai deboli di cuore... Probabilmente l'autore non aveva cattive intenzioni ma di questa idea poteva farne una storia molto più delicata ed armoniosa, senza intristire a tal punto il lettore. (Molto fuorvianti anche le descrizioni sul retro del libro, che di comico ha davvero poco).

  • Matt Haig Cover

    Scrittore e giornalista, collabora con le più importanti testate del Regno Unito. Di lui dicono:«Ci sono due teorie: l'editore ci fa credere che sia un umano che vive nel nord dell'Inghilterra, ma è poco probabile. È più facile che sia giusta la voce che corre nella comunità dei Labrador, che si tratti di uno di loro che scrive sotto pseudonimo e che attualmente sia alloggiato in un canile speciale procurato dall'editore. Un'altra teoria circolante è che Matt Haig sia uno Springer spaniel...»Oltre a Il Club dei Padri Estinti (Einaudi, 2008), Haig è autore, tra gli altri, di Il patto dei Labrador (Einaudi, 2009), La famiglia Radley (Einaudi, 2010) e Gli umani (Einaudi, 2014). Alcuni suoi scritti sono delle reinterpretazioni in chiave... Approfondisci
Note legali