La paura di amare. Capire l'anoressia sentimentale per riaprirsi alla vita - Nicola Ghezzani - copertina
Salvato in 18 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La paura di amare. Capire l'anoressia sentimentale per riaprirsi alla vita
21,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
La paura di amare. Capire l'anoressia sentimentale per riaprirsi alla vita 210 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
21,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
21,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
21,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
21,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
21,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
21,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La paura di amare. Capire l'anoressia sentimentale per riaprirsi alla vita - Nicola Ghezzani - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La paura di amare. Capire l'anoressia sentimentale per riaprirsi alla vita Nicola Ghezzani
€ 21,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Perché si ha paura dell'amore? Due sono le grandi paure relative al sesso e all'amore. La prima è di diventare schiavi dell'amore e di dipendere così sia dalla volontà della persona amata sia dal sistema costituito come coppia; quindi, di doversi confrontare con l'angoscia del proprio annullamento e la vergogna di essere stati sopraffatti...La seconda paura è il rovescio della medaglia della prima. Temiamo che la passione faccia emergere in tutta la loro potenza i nostri bisogni insoddisfatti: le privazioni subite, le carenze di accudimento e di amore, le frustrazioni dei nostri desideri, le occasioni che ci sono state negate. Quindi, abbiamo paura che questa consapevolezza ci spinga alla ribellione, al cambiamento traumatico della nostra vita e del nostro mondo, col rischio di doverci confrontare con l'orrore della colpa, del disordine, del caos. Grazie alla ricca esperienza clinica e alla sterminata visione culturale, Nicola Ghezzani apre in queste pagine il variegato ventaglio delle paure e delle difese nei confronti dell'amore: anoressia sentimentale e inibizione sessuale, tendenze conflittuali e giochi di potere all'interno della coppia, dipendenza affettiva e co-dipendenza, personalità timide e insicure o manipolatorie e aggressive fino alla violenza, alla sopraffazione, al sadismo. In questo libro, rigoroso come un saggio e semplice come un manuale, la paura di amare ci si mostra in tutta la sua estensione.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
15 giugno 2016
176 p.
9788856847901
Chiudi

Indice


Indice

L'anoressia sentimentale. Una nuova sindrome?
(Due tipi umani; Cos'è l'anoressia sentimentale; Un cuore in inverno)
L'anoressia sessuale. Frigidità, impotenza, inibizione
(Due opposte paure; La riscoperta della gioia di vivere; L'impotenza sessuale come desistenza; L'asessualità giovanile )
La paura dello sfruttamento
(Le due grandi paure; La paura dello sfruttamento; Stephen King: una storia di depressione; Tre passi verso l'amore)
La paura del cambiamento
(La paura della ribellione e del cambiamento; Emily Dickinson; La mediazione dialettica)
La morale ascetica. Dissociazione, introversione e controllo dell'eros
(Dissociazione dell'eros e controllo ascetico; La morale ascetica; Franz Kafka, l'introverso; Il dono. L'individuo carismatico)
La morale individualista. L'amore come scambio economico
(L'individuo come istituzione; Individualismo e solitudine. Le ragioni storico-sociali; Le teorie psicologiche. L'amore fa paura; Un conflitto di valori; Foucault)
Liberazione sessuale e inibizione dell'amore
(La libertà sessuale maschile; Il femminismo; Lou Andreas Salomé; Simulazione affettiva e odio dell'amore; L'egoismo amorale; Egoismo inconscio e volontà di amare; In sintesi)
Promiscuità, idealismo e paura dell'amore
(L'universale paura della sessualità e dell'amore; Promiscuità e idealismo: due linguaggi opposti; Promiscuità anarchica e opposizionismo militante; Walt Whitman; Il sentimentalismo e il fascino del narcisista)
La paura della creatività. Del buon esito del dolore
(Una terza paura; Il tradimento. Creatività e senso di colpa; La creatività; Martin Heidegger e il dio Eros; Sinossi)
Immanenza e trascendenza dell'amore
(Excursus: tante paure, tante libertà; Dirsi la verità; L'amore disadattivo. Il paradosso dell'amore)
Bibliografia

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
nexus
Recensioni: 3/5

Il libro descrive le varie forme di paura nelle relazioni sentimentali, con una panoramica sulla società che ha contribuito a generarle.

Leggi di più Leggi di meno
Filippo
Recensioni: 5/5

Esiste un diffusissimo modo di pensare che pervade trasversalmente parte della nostra cultura. Nella psicologia, nell'economia, e nella letteratura è presente la convinzione che l'individuo si debba autodeterminare, svincolandosi dalle relazioni e dai legami, visti come costrizioni e ostacoli per la libertà. Nel suo libro, Nicola Ghezzani ricorda come lo stesso Freud indichi per l'uomo una natura essenzialmente egoista. Per l'inventore della psicoanalisi, infatti, l'amore sarebbe possibile solo grazie al soddisfacimento delle pulsioni sessuali dell'individuo. L'individuo costruirebbe una relazione al fine di garantirsi una soddisfazione sessuale continua e costante nel tempo! Questo modo di intendere la natura umana è profondamente sbagliato. Se crediamo in una simile natura umana non stupisce che molti uomini e donne siano così disorientati, in difficoltà nelle relazioni e in conflitto con gli altri. Durante i miei studi è stato particolarmente interessante scoprire come anche le migliori neuroscienze italiane siano in linea con le idee proposte da Nicola Ghezzani. Dalle parole di Vittorio Gallese "negli Stati Uniti oggi, a esempio, vi è una fortissima pressione da parte del pensiero conservatore a fare passare lʼidea che lʼuomo è naturalmente individualista. Condurre una battaglia politica per contrastare questa idea significa, oggi, utilizzare anche i dati messi a disposizione dalle neuroscienze cognitive. Le neuroscienze dimostrano che la dimensione pre-individuale, come la definisce Virno, o noi-centrica, come la definisco io, precede e sostiene la costruzione dellʼindividualità personale. Impariamo a divenire quello che siamo solo ed esclusivamente attraverso la costante interazione sociale con gli altri." E ancora: "La nostra identificazione sociale con gli altri è una caratteristica costitutiva di ciò che significa essere umani."

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore