Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Paura - Dario Argento - copertina

Paura

Dario Argento

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Marco Peano
Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 21 ottobre 2014
Pagine: 352 p., Rilegato
  • EAN: 9788806218256
Salvato in 48 liste dei desideri

€ 18,52

€ 19,50
(-5%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Paura

Dario Argento

€ 19,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Paura

Dario Argento

€ 19,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Argento racconta Argento: la vita, i film, i sogni e le ossessioni del maestro del brivido. Dallo specchio di Profondo rosso alle streghe di Suspiria, fino agli aghi che tengono spalancati gli occhi in Opera. Un’autobiografia che si legge come un romanzo.

Nato in una famiglia in cui il cinema «si respirava», divoratore onnivoro già nell’infanzia di libri e film, annoiato dalla scuola tanto da fuggire a Parigi, il giovane Dario Argento scopre di sentirsi a proprio agio solo nel buio di una sala cinematografica – dove il carattere solitario e l’immaginazione debordante trovano terreno fertile. Ma è l’esperienza come giornalista a «Paese Sera» a rivelarsi una palestra fondamentale, e a favorire l’incontro che gli cambia la vita: quello con Sergio Leone, per il quale insieme a Bernardo Bertolucci scrive il soggetto di C’era una volta il West. Intanto nella testa del futuro regista prende a maturare un desiderio tanto ambizioso quanto magnifico: scrivere una sceneggiatura diversa da tutte le altre. Mescolando le emozioni provate guardando i film di Hitchcock, Lang e Antonioni, s’innesca un cortocircuito destinato a cambiare la storia del cinema di genere. Quando nel 1970 esce il suo primo film – L’uccello dalle piume di cristallo, che incasserà un miliardo e quattrocento milioni di lire – in pochissimo tempo il nome di Dario Argento fa il giro del pianeta. È cosí che vedono la luce Profondo rosso e Suspiria. Per la prima volta Dario Argento racconta se stesso in un libro: le sue passioni, i suoi amori, le sue paure. Un’«autobiografia horror», dove a fianco della figura del grande regista s’intravedono le inquietudini di un uomo schivo, innamorato del cinema e della vita. Un artista irregolare,che imprigionando i suoi personali demoni nella macchina da presa è riuscito a raccontare gli incubi di tutti noi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,38
di 5
Totale 8
5
5
4
1
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Massimo Cortese

    04/10/2020 16:00:54

    Questo libro autobiografico del noto regista - fra l’altro ottimo scrittore e con pregresse esperienze di giornalismo - per molti tratti simile alla trama di un film o di un documentario di eccellente fattura, aiuta a conoscere la personalità di un uomo non comune, sicuramente geniale. Argento mostra di essere fin dalla più tenera età una persona estremamente curiosa, mossa dal desiderio di mettersi in gioco sempre e comunque, e a poco a poco scopre di essere attratto dalla possibilità di raccontare le sue emozioni sullo schermo, grande e piccolo, senza tralasciare il teatro ed altre forme espressive. Trattandosi di un’autobiografia, lo scrittore parla in prima persona, ma in buona sostanza è come se si guardasse dall’esterno, ponendosi sullo stesso piano degli altri personaggi: in questo gioco delle parti si avverte una scelta stilistica che affascina lo spettatore con episodi sempre nuovi e simili allo stesso tempo. Il libro si avvale di una memoria del passato e della sua capacità di rielaborazione: particolare attenzione viene riservata a quel mondo dell’infanzia al quale generalmente l’adulto presta poca attenzione; in realtà, l’approccio a certe esperienze avute in quell’età può determinare la futura personalità. I singoli episodi sono legati tra loro dall’obiettivo di offrire un quadro puntuale ed esaustivo delle vicende raccontate, con una cura scrupolosa degli stati d’animo delle persone coinvolte. L’interpretazione dei sogni è sviluppata con grande maestria: essi costituiscono la prima ambientazione delle creazioni del protagonista. Ho trovato particolarmente interessante la tesi, adeguatamente sostenuta, sull’importanza della solitudine, che viene presentata quale risorsa dell’essere umano e non già come una condizione devastante. Ad uscirne è una personalità estremamente variegata, brillante, con un forte desiderio di protagonismo e una notevole determinazione nel perseguire i propri obiettivi.

  • User Icon

    Marco L.

    09/12/2019 08:49:05

    Bellissima sutobiografia, scritta da Dario Argento quasi come un diario che sovrappone e mette a nudo la sua vita e la sua opera in scambi intensi e mai banali. Per chi ama il suo cinema, sentendolo, sembra quasi di avere un déjà vu, poiché attraverso la sua arte ci aveva trasmesso già molti dei suoi simboli, delle sue paure e del suo atteggiamento nei confronti della vita. Il messaggio finale potrebbe essere: Horror e paura libresca o cinematografica per esorcizzare gli orrori veri della società e della mente umana.

  • User Icon

    virginia

    30/11/2019 14:28:21

    Introvabile altrove sul web e nelle più grandi librerie di Roma. Si conferma il maestro del brivido!!

  • User Icon

    Maria Rosaria

    23/09/2018 06:08:02

    Argento si racconta "dalle origini" (forse la parte più inedita) da giornalista all'ultima pellicola con un brevissimo accenno a quel "Sandman" che forse non vedremo mai. Dentro c'è di tutto: dalla novellistica sul making of delle sue più celebri pellicole alle tante relazioni amorose , il rapporti col padre (produttore anche del figlio), il fratello (anch'esso poi produttore anche del fratello) e le figlie, questi ultimi abbastanza contrastanti. La Einaudi stampa un libro in maniera semi-economica che poi racchiude in un cartonato (con sovraccoperta) per giustificare un prezzo che resta alto anche per l'esiguo apparato iconografico.

  • User Icon

    simona80

    28/11/2016 12:48:37

    Bellissimo, scritto con semplicità. Alcune volte sembra di essere sui set dei film del regista. Dalla lettura si intravede un Dario Argento "umano"con le sue paure, le sue debolezze e le sue delusioni.

  • User Icon

    Simone

    25/03/2016 14:23:48

    Mi ricordo che un anno e mezzo fa circa andai alla presentazione di questo libro alla Feltrinelli di via del Corso a Roma, ascoltai tutta la conferenza presieduta da Dario Argento che amo da molti anni ma non comprai il libro, non mi sentivo attratto dalle biografie pensavo che non mi potessero entusiasmare. Invece è passato un po' di tempo e dopo aver letto la splendida autobiografia di Lemmy Kilmister mi sono deciso a comprare a comprare questa del maestro Dario. Beh è stupenda. Si dà molto spazio naturalmente ai film, alla lavorazione, agli attori, agli stati d'animo e tutto questo si intreccia con la vita privata di Dario Argento. Una cosa che ci tengo a dire è che non ho trovato frasi o discorsi di autocompiacimento (li odio da morire nelle autobiografie). Se siete interessati a Dario Argento non potete lasciarvi scappare questa sua opera nella maniera più assoluta. Certo c'è solo l'edizione rilegata a quasi 20 euro di rpezzo e questo stona un po'... ma sono soldi ben spesi.

  • User Icon

    Mattia Torremarte

    06/10/2015 11:11:27

    Che dire? Forse non una delle migliori autobiografie lette in vita mia, ma amando Argento ho trovato interessanti certe sue confessioni, alcuni particolari nati durante le riprese delle sue opere e mai rivelati e persino le sue storie d'amore. Un Argento inedito che merita di essere letto.

  • User Icon

    Serena

    20/02/2015 21:19:42

    Solitamente in ogni biografia cerco più che dettagli tecnici, le sfumature della personalità del personaggio di cui leggo e in questo senso questa biografia mi ha soddisfatto. Lui racconta molti aspetti della sua personalità, e anche molte contraddizioni, fin dall'infanzia. Dopo un pò la descrizione dei film uno dietro l'altro annoia un pò, però mi è venuta la curiosità di vederli tutti, visto che ad oggi ne ho guardati solo tre.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
  • Dario Argento Cover

    Regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.È nato e vive a Roma. I suoi film thriller e horror sono conosciuti in tutto il mondo, e considerati oggetti di culto da schiere di ammiratori. In veste di autore ha collaborato con molti registi di diverso genere, scrivendo soggetti e sceneggiature. Suo il soggetto del celebre film di Sergio Leone "C'era una volta il west".Come regista conta ormai un lungo repertorio di film fra i quali ricorderemo "L'uccello dalle piume di cristallo", "Il gatto a nove code" e "Quattro mosche di velluto grigio" che gli regalano sin da subito un ottimo successo commerciale. Ma è con "Profondo rosso" che Argento compie il definitivo salto verso una notorietà che non l'ha più abbandonato negli anni. "Suspiria", ndel... Approfondisci
Note legali