DISPONIBILITA' IMMEDIATA

La paziente perfetta

Jenny Blackhurst

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Newton Compton
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,25 MB
Pagine della versione a stampa: 384 p.
  • EAN: 9788822718792
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 1,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il rapporto tra paziente e psicologa può diventare tossico... persino mortale. Karen, Eleanor e Bea sono amiche sin da quando erano bambine. Tra loro non ci sono segreti, e ciascuna conosce le altre alla perfezione. Adesso che hanno superato i trent'anni, hanno cominciato ad allontanarsi a causa delle difficoltà di tutti i giorni: Eleanor è una moglie e una madre sommersa dalle responsabilità e che fatica a stare dietro a tutte le cose da fare; Bea è felicemente single, o almeno questo è ciò che lascia credere agli altri; Karen fa la psichiatra e, nonostante il proprio passato oscuro, considera se stessa la roccia del gruppo, l'amica su cui contare. Ma quando una nuova paziente si presenta nel suo studio con disturbi che non le sono ancora del tutto chiari, Karen comincia a temere di aver messo le sue più care amiche in pericolo. Perché la sua paziente sa cose sulle tre donne che nessuno all'infuori del loro ristretto circolo potrebbe (o dovrebbe) conoscere... È un'estranea, ma ti conosce meglio di quanto tu conosca te stessa.
3,23
di 5
Totale 7
5
2
4
2
3
1
2
0
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Silvia

    24/05/2019 20:03:03

    A me questo libro non è piaciuto affatto. Sono d'accordo con la recensione di Rosanna, è una storia che si fa fatica a finire. A mio parere non dice nulla e non lascia nulla. Lo sconsiglio

  • User Icon

    Valentina

    22/02/2019 09:55:43

    Questi sono i thriller psicologici che lasciano senza fiato, quelli che prendono e capovolgono tutte le convinzioni, i credo. "La paziente perfetta" è uno di quei romanzi che non sfiora mai il banale o il noioso. Ogni pagina è un colpo di scena, ogni azione viene incastrata perfettamente. Ogni capitolo lascia in bocca quella maledetta voglia di riuscire a capire chi si nasconde dietro a tutto. I protagonisti sono stati creati ad opera d'arte. Ognuno di loro è perfetto con le proprie imperfezioni. Senza dubbio è un libro che alimenta l'ansia del lettore. Consiglio a tutti gli appassionati del genere ma anche a coloro che vogliono leggere qualcosa di diverso dal solito perchè questo libro merita davvero tanto.

  • User Icon

    Rosanna

    02/02/2019 16:58:58

    Romanzo lento all'inizio e molto faticoso da leggere fino alla fine. Non è un thriller. I personaggi sono talvolta poco credibili. Mi ha un po' deluso.

  • User Icon

    Chiara

    18/09/2018 08:26:21

    Bellissimo bellissimo bellissimo! Uno dei migliori thriller che abbia mai letto! Il finale, poi, è totalmente inaspettato! Consigliato agli amanti del genere.

  • User Icon

    Adelaide

    29/08/2018 09:33:55

    letto velocemente. Buona l'idea, scorrevole la scrittura,qualche momento di suspance e finale non scontato. ci sono tutti gli ingredienti per un giallo. Nel complesso mi è piaciuto

  • User Icon

    Banale

    19/06/2018 06:08:41

    Aspettavo con ansia la pubblicazione in italiano di questo romanzo perché, dopo avere letto il precedente lavoro di Jenny Blackhurst ''Era una famiglia tranquilla'', consideravo questa scrittrice un vero talento. Sono rimasta molto delusa. ''La paziente perfetta'' non è un thriller, non è avvincente né appassionante, e non c'è nessun colpo di scena finale. E' la storia di tre amiche, tre donne mediocri con una vita banale, e di una psicopatica. Per almeno la metà del romanzo non succede NIENTE, vengono narrate le storie insipide delle tre amiche, con un condimento di volgarità qua e là. Una nota di demerito va anche alla traduzione, ho sempre acquistato libri per mantenere il mio italiano a un buon livello, ma ultimamente la maggioranza dei traduttori non è in grado di distinguere la differenza tra italiano scolastico e dialetto regionale, ogni volta che le protagoniste dovrebbero andare AL lavoro, in questo libro viene scritto A lavoro. ''Vado A lavoro'', ''oggi A lavoro...'' e via dicendo. E' assurdo che chi lavora in questo settore non abbia una conoscenza perfetta della lingua italiana...:(

  • User Icon

    Bene

    20/05/2018 11:03:51

    Non riuscivo a staccarmi dalla storia, che ho divorato in un giorno e mezzo. Ho amato l'analisi psicologica dietro i vari personaggi. Ma l'avrei approfondita ancora un po'. Comunque sia, finalmente un ottimo thriller psicologico, non perdetevelo!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali