Penny Dreadful. Stagioni 1-3. Serie TV ita (12 DVD)

Penny Deadful

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Penny Deadful
Paese: Stati Uniti
Anno: 2014
Supporto: DVD
Numero dischi: 12
Salvato in 67 liste dei desideri
Finalmente in DVD La Serie Completa ambientata nella Londra Vittoriana che fonde le diverse storie dei personaggi che hanno popolato la letteratura horror inglese, tutti alle prese con un mondo mostruoso. Vanessa Ives è una donna misteriosa, che ha intrapreso una battaglia contro le creature sovrannaturali a fianco di Sir Malcolm Murray, aristocratico determinato a dare la caccia agli esseri che hanno rapito sua figlia Mina.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    enrico

    26/05/2020 19:37:35

    La raccolta delle tre stagioni di Penny dreadful. Una serie TV bellissima che raccoglie tutti i grandi personaggi della letteratura gotica, Una bellissima serie con grandissimi attori.

  • User Icon

    Alessandra

    22/09/2018 17:37:29

    Il cofanetto completo della serie gotica e bibliofila per eccellenza. Infatti, “Penny dreadful” si rifà già dal titolo al mondo della letteratura, in particolare quella più oscura, riferendosi alle pubblicazioni a basso costo (penny) di storie dell'orrore, fra cui la più famosa fu quella su Sweeney Todd. Ma la grande forza di questa serie è nel fatto di non fermarsi assolutamente a un'atmosfera spaventosa e a dei colpi di scena ad hoc. Non ci si lasci ingannare, infatti, dal primo episodio, tutto azione e mistero. Questi elementi vengono poi sempre più calati in un universo di personaggi i cui mostri sono spesso interiori, metaforici, o pretesti per raccontare il male della società perbenista, il tutto in una cornice che assolda dei grandi classici della letteratura per dare vita a incontri innovativi fra personaggi di Wilde, Shelley, Stoker e altri, per non parlare del ruolo della poesia, con Tennyson che, a partire dal titolo, permea un intero episodio. Poesia che, inoltre, torna costantemente, è citata, recitata e funge da vera e propria materia per formare l'essere umano in una delle storie più toccanti della serie. In “Penny Dreadful”, quindi, l'horror e il gotico non sono mero intrattenimento, come spesso vengono considerati, ma diventano chiavi per descrivere vite sfortunate, incatenate a un tempo retrogrado e cieco o a un fato avverso. Sono gli stessi personaggi letterari messi in gioco a mostrare come la letteratura e la bellezza, quella dell'arte e della natura così come quella di piccoli contatti di grande umanità laddove altri vedrebbero solo mostruosità, possano essere un'ancora di salvezza in mezzo alla desolazione, rendendo quasi incantato, anche se da un oscuro incanto, anche un finale, giustamente, tragico. Menzione speciale per la prova di Eva Green, sconvolgente, commovente, perfetta incarnazione della molteplicità di sfaccettature che fa da perno alla serie.

  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2017
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 1404 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • James Hawes Cover

    Ha studiato a Oxford e a Londra. Autore di vari romanzi, dirige il corso di Scrittura creativa presso la Oxford Brookes University. L'ultimo lavoro è La più breve storia della Germania (Garzanti 2019). Approfondisci
  • Timothy Dalton Cover

    Propr. T. Peter D., attore inglese. Interprete di formazione teatrale, fa il suo esordio nel cinema con Il leone d'inverno (1968) di A. Harvey. Negli anni '70 si dedica al teatro, per poi recitare in ­Flash Gordon (1980) di M. Hodges e in televisione. Nel 1987 sostituisce R. Moore e risolleva le sorti del personaggio James Bond con 007 Zona pericolo di J. Glen. È ancora l'agente segreto inglese in 007 Vendetta privata (1989) sempre di J. Glen, mentre nel 1991 offre una convincente interpretazione in Rocketeer di J. Johnston, dove impersona un ambiguo divo hollywoodiano. Negli anni '90 lavora più per la televisione che per il cinema, e ritorna sul grande schermo con Se cucini ti sposo (2000) di S. von Wietershein, American Outlaws (Fuorilegge americani, 2001), misto di western e commedia d'azione... Approfondisci
  • Eva Green Cover

    Propr. E. Gaëlle G., attrice francese. Figlia dell’attrice M. Jobert, dopo vari anni di gavetta teatrale viene scoperta e lanciata da B. Bertolucci che la sceglie come protagonista femminile del suo The Dreamers - I sognatori (2003), dove interpreta con sensuale dolcezza il ruolo di una studentessa in scienze naturali che si lascia coinvolgere in una «pericolosa» relazione a tre con il fratello gemello (L. Garrel) e con un giovane studente americano (M. Pitt). Considerata dalla critica come un ibrido fra la M. Schneider di Ultimo tango a Parigi e L. Tyler in Io ballo da sola, grazie al successo del film di Bertolucci viene scelta da R. Scott per interpretare il ruolo della bella Sybilla nel kolossal Le crociate (2005). Sempre sensualissima in Casino Royale (2006) di M. Campbell, è poi la strega... Approfondisci
Note legali