Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 4 gennaio 2019
Pagine: 82 p.
  • EAN: 9788827865453
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Pensieri vaghi" è l'ottava opera del poeta data alle stampe. Tra i vari argomenti scaturiti dalla penna dell'autore si nota una larga precedenza e comunque onore di presenza in prima fila agli umili, ai diseredati, ai bisognosi, agli emarginati, agli indigenti, agli handicappati. Non fanno parte del mondo del poeta, se non marginalmente e quasi sempre trattati in modo ironico, i potenti, gli arroganti, i megalomani, i millantatori, gli arrampicatori sociali, le mantenute di lusso e i ladri di pane ai danni della povera gente. Superato lo stato di solitudine individuale si è accentuato lo stato di solitudine sociale. Si giunge cioè alla constatazione che ogni individuo nasce, vive e muore solo, malgrado il vociare della folla che lo circonda.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: