Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La pensione tradita. Conti alla mano, perché conviene tenersi il TFR e non aderire ai fondi pensione - Beppe Scienza - copertina

La pensione tradita. Conti alla mano, perché conviene tenersi il TFR e non aderire ai fondi pensione

Beppe Scienza

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Fazi
Collana: Le terre
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 7 giugno 2007
Pagine: 228 p., Brossura
  • EAN: 9788881128860
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 9,40

€ 9,90
(-5%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La pensione tradita. Conti alla mano, perché conviene teners...

Beppe Scienza

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La pensione tradita. Conti alla mano, perché conviene tenersi il TFR e non aderire ai fondi pensione

Beppe Scienza

€ 9,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La pensione tradita. Conti alla mano, perché conviene tenersi il TFR e non aderire ai fondi pensione

Beppe Scienza

€ 9,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tutti i dipendenti del settore privato devono prendere una decisione difficile: dire addio per sempre alla liquidazione? Per 11 milioni di lavoratori la prima scadenza è il 30 giugno 2007 e chi la lascia passare senza dire nulla perde comunque il TFR. Dovrà inoltre compiere la medesima scelta ogni nuovo assunto. Sindacalisti, politici, economisti, giornalisti consigliano in massa di abbandonare il TFR e scegliere la previdenza integrativa: fondi pensione e forme individuali previdenziali. Ma molti esitano, e, secondo l'autore, almeno per ora hanno ragione. "La pensione tradita" spiega perché, smontando i principali luoghi comuni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 7
5
7
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Enrico

    13/09/2008 15:03:41

    Ottimo libro che documenta il modo ingannevole con cui sono stati propagandati i fondi pensione a scapito del tfr.

  • User Icon

    stefano

    14/06/2008 16:53:19

    Decisamente cosigliato ;questo libro di Beppe Scienza é preciso , tecnico , ma allo stesso tempo semplice e comprensibile anche a chi economista o matematico non lo sia .

  • User Icon

    Dino

    24/10/2007 12:28:20

    Indispensabile prima del 30/06/2007, è diventato una guida sul cosa fare dopo essere riusciti a scappare alla trappola dei fondi pensione! Consigliato!!!

  • User Icon

    sergio

    25/06/2007 21:38:22

    Ringrazio l'autore perchè è raro che persone di certa professionalità scrivano fuori dal coro e ci aiutino ad aprire gli occhi. P.s. Il mio commento non è uno spot ma un consiglio di leggere i libri di questo autore.

  • User Icon

    ematt

    20/06/2007 12:16:09

    Fa male rendersi conto che siamo di fronte ad una delle più grandi truffe della storia. Grazie Scienza

  • User Icon

    rino

    17/06/2007 11:26:16

    Fatelo leggere ai vostri colleghi prima della fine del mese, o anticipatene le conclusioni e poi fate loro leggerne i perchè..consigliatissimo per questa italietta che si perde troppo spesso nel politichese e nell'economichese

  • User Icon

    fred02

    14/06/2007 19:00:10

    E' un libro da leggere assolutamente per capire cosa si rischia ad aderire ai fondi pensione consigliati da economisti, sindacalisti ecc...

Vedi tutte le 7 recensioni cliente

Il TFR è un salvagente da non buttare via. In questo libro lo dimostra numeri alla mano Beppe Scienza, il più indipendente fra gli esperti italiani di investimenti e previdenza, noto per le sue denunce a difesa dei risparmiatori.

Sindacalisti, politici, economisti, giornalisti consigliano in massa di abbandonare il TFR e scegliere la previdenza integrativa: fondi pensione e forme individuali previdenziali. Ma molti esitano, e hanno ragione: almeno per ora, infatti, è meglio tenersi ben stretto il TFR.
La pensione tradita spiega perché, smontando i principali luoghi comuni:
Il TFR è un retaggio del passato.
Questo libro mostra con valutazioni inedite che in realtà è un capolavoro di sicurezza che tutela molto più di quanto sembri.
I fondi pensione non possono fallire.
Questo libro mostra che c'è ugualmente il rischio di perdite ingentissime.
Bisogna rinunciare al TFR per avere una pensione integrativa.
Questo libro insegna come salvare capra e cavoli: tenere ora il TFR e avere poi una rendita integrativa.
I vantaggi fiscali della previdenza integrativa sono enormi.
Questo libro dimostra con conteggi inediti che sono minimi o assurdi.
Conviene comunque aderire ai fondi pensione chiusi per il contributo del datore di lavoro.
Questo libro spiega perché non è affatto determinante.
L'esperienza passata dimostra la convenienza dei fondi pensione.
Questo libro smonta i confronti diffusi da giornali, economisti schierati e persino dall'organo che li controlla (Covip).

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi