Categorie

Ilona Staller

Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Anno edizione: 2007
Pagine: 245 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804567301

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gabriele

    04/03/2014 12.45.15

    Uno splendido libro !! Aiutata sicuramente da un ghost writer ( scritto benissimo ) aiuta a capire chi e' Cicciolina. Un autobiografia degna di nota ( la ritengo meglio di quella di Rocco Siffredi ). Le pecche ? Parla quasi nulla del porno e del fatto che sia stata Miss Ungheria a 15 anni neanche una riga. Per il resto potrebbe essere un romanzo Best Seller ! Consigliatissimo !!

  • User Icon

    argo

    07/09/2007 17.38.23

    Laura... nient'altro?? Scusa sai ma devo dirti una cosa che ti sconvolgerà: non hai comprato "I fratelli Karamazov"... hai comprato l'autobiografia di Cicciolina, il tuo commento mi sembra un POCHINO fuori contesto. Rimanendoci, nel contesto, il libro é piacevole e scritto bene (ghost writers?), e rende giusto merito ad una donna innovativa e intelligente. Una donna che va ringraziata, oltre che per aver dato molti momenti di gioia a milioni di maschietti, anche e soprattutto perché ci ha aiutato a distruggere quella incredibile, ipocrita e un po' puzzolente facciata di perbenismo dietro cui si nascondeva l'Italia degli anni passati.

  • User Icon

    LAURA

    03/07/2007 12.35.10

    I PEGGIO 16 EURO SPESI NELLA MIA VITA. E' UN LIBRO "VUOTO", PRIVO DI CONTENUTI, FASCINO, COINVOLGIMENTO, INSOMMA COME LEGGERE UN LIBRO CHE ANCORA DEVE ESSERE SCRITTO! PENSAVO CHE ILONA FOSSE UNA DONNA MENO SCONTATA, PIU' INTELLIGENTE E MENO PRESUNTUOSA; CON LE SUE BATTAGLIO PACIFISTE CHE NON HANNO SENSO PENSANDO CHE, COME LEI STESSA SCRIVE, ADORA I GIOIELLI E NON PENSA CHE PER QUESTI IN MOLTI PAESI DEL MONDO SI STANNO SVOLGENDO SANGUINOSE GUERRE!! SONO SEMPRE STATA AFFASCINATA DALLE BIOGRAFIE,MA DA QUESTA SI EVINCE SOLO IL FATTO CHE ILONA E' SOLO UN'EGOCENTRICA CHE SI SOPRAVVALUTA PER LA BELLEZZA, L'INTELLIGENZA E, VORREI AGGIUNGERE, ANCHE PER FURBIZIA. ERO CONVINTA CHE UNA DONNA COME LEI POTESSE INSEGNARE E TRASMETTERE UNA TESTIMONIANZA DI VITA MOLTO PIU' PROFONDA........CHE DELUSIONE!!

  • User Icon

    dirk cicciolino

    26/06/2007 01.01.28

    che ignoranti! non ascoltateli ma forse non hanno capito che si tratta di una autobiografia! parla della sua vita mi è piaciuto tantissimo ho speso 16 euro molto volentieri. molto carina anche lei ancora a 57 anni alla conferenza stampa a milano sono rimasto scioccato dalla sua bellezza..una dea. w la libertà sessuale ciccolina forever!!!! bacini

  • User Icon

    Lorenzo

    10/05/2007 14.28.24

    Ciccicolina a nudo? Non è una novità .....ma questa volta è Ilona a "spogliarsi" e lo fa alla sua maniera: confusa, ironica, stampalata, tragica, surreale e grottesca. La Staller stranamente non è mai particolarmente impitosa con chi l'ha sfruttata (Schicchi e Koons) con chi la in un certo senso usata(Moana) e con chi l'ha quasi uccisa (John Holmes). Ilona ammette candidamente di aver goduto ed aver fatto godere convinta di aver compiuto una missione nei confronti di almeno tre generazioni di cicciolini. Gli sbalzi temporali con cui la pornostar (ex) narra la sua vicenda disorientano un pò il lettore, Ilona è però deliziosa e nella sua ingenuità disarmante regala anche aneddoti interessanti, retroscena gustosi e qualche attimo di comicità involotaria. Vita tragicomica e amara di una pornostar sempre in bilico tra melodramma e commedia porno_rosa.

  • User Icon

    maurizioliberti.style.it

    02/05/2007 14.31.00

    Cicciolina è sempre stato un personaggio molto affascinante per me, e scoprire delle vicende della sua vita che non erano di dominio pubblico mi ha spinto a scucire 16 euro (ma quanto cavolo costano questi libri!!). Il risultato è secondo me un libro un pò troppo romanzato, che salta spesso da vicende cronologicamente distanti, come se più di un'opera compiuta si trattasse di appunti sparsi e poi riuniti alla bell'e meglio. Al porno e ai suoi protagonisti è dedicato solo un capitolo (un pò poco per un'artista che ha fatto della pornografia la sua bandiera) mentre l'ultima parte è ovviamente dedicata alle ben note vicende giudiziarie con l'ex marito Jeff Koons.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione