Percorsi ermeneutici di filosofia del diritto. Vol. 1

Daniele M. Cananzi

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 21 dicembre 2012
Pagine: XX-254 p., Brossura
  • EAN: 9788834837863
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

"Non si tratta di applicare una filosofia bell'è fatta al diritto, ma di una filosofia che parte dalla 'domanda di senso', che nasce dalla realtà giuridica, dunque dalla ricerca di senso circa temi e problemi quali la norma, l'obbligatorietà, l'ordinamento, ecc. discussi nella prospettiva giuridica. Qui Cananzi entra nel vivo dell'ermeneutica contemporanea offrendo il suo contributo speculativo delineando una filosofia ermeneutica che si pone oltre la polemica che oggi sembra occupare la scena filosofica fra post-moderno e neorealismo, aprendo alla meditazione filosofica: si tratta di una filosofia che non rinuncia all'idea di verità e che sfugge al relativismo e al nichilismo al tempo stesso che garantisce il pluralismo, la ricca varietà e complessità della vita individuale e sociale." (Dalla prefazione di Giuseppe Riconda)

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile