Le persone nell'impresa. Strumenti e consigli per gestire le risorse umane nell'economia della conoscenza - Rodolfo Buat - copertina

Le persone nell'impresa. Strumenti e consigli per gestire le risorse umane nell'economia della conoscenza

Rodolfo Buat

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Franco Angeli
Collana: Skill
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 14 febbraio 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 224 p.
  • EAN: 9788846485021

€ 30,50

Punti Premium: 31

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Le persone nell'impresa. Strumenti e consigli per gestire le...

Rodolfo Buat

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le persone nell'impresa. Strumenti e consigli per gestire le risorse umane nell'economia della conoscenza

Rodolfo Buat

€ 30,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le persone nell'impresa. Strumenti e consigli per gestire le risorse umane nell'economia della conoscenza

Rodolfo Buat

€ 30,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nell'economia globale, dove l'informazione è la risorsa strategica per le aziende, il problema della gestione della conoscenza è ormai in cima all'agenda di imprenditori e manager. La valorizzazione del capitale intellettuale diventa pertanto l'obiettivo principale per capi e responsabili del personale, chiamati a rifondare i propri valori professionali ed i metodi di lavoro. Collocare le persone al centro delle attenzioni della direzione aziendale significa anche restituire all'impresa il ruolo essenziale di attore dello sviluppo, dell'innovazione e dell'integrazione sociale. D'altra parte, senza la comprensione profonda delle logiche del cambiamento, l'impresa non è in grado di reggere la sfida competitiva e neanche di dare una direzione ai processi di ristrutturazione. Tuttavia, nonostante l'invito degli osservatori più attenti a trasformare con più incisività le imprese in organizzazioni più snelle, flessibili, orientate eticamente, fondate sulle persone e le loro competenze, rimane una certa distanza fra teoria e prassi. Questo lavoro, a metà strada fra il saggio ed il manuale operativo, cerca di ridurre questa distanza portando il contributo di una riflessione maturata sul campo, rivolta a chi opera in azienda, ma anche a tutti coloro che nelle istituzioni e nel sindacato sono chiamati a rilanciare la cultura d'impresa.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il titolo illustra bene i contenuti e il punto di vista del libro: le imprese sono fatte di persone, e queste sono le principali risorse delle organizzazioni. Il libro si propone di dare indicazioni, consigli e alcuni strumenti pratici per la gestione dei lavoratori, a partire da vari spunti che analizzano e definiscono il funzionamento del sistema economico, sociale e tecnologico contemporaneo. Sulla base di una lunga esperienza nella direzione delle risorse umane, l'autore propone, anche e soprattutto, una serie di elementi per definire o, meglio, ridefinire le prospettive della funzione del personale. La proposta è quella di andare oltre la visione della gestione del lavoro come serie di adempimenti burocratici e amministrativi, legati alle necessità interne ed esterne. Il responsabile del personale deve diventare una figura chiave nell'orientare le politiche aziendali, legando l'evoluzione organizzativa allo sviluppo delle risorse umane, valutandone e interpretandone caratteristiche e capacità. La vita aziendale richiede e impone l'esistenza di una cultura comune e condivisa, che renda tutti partecipi di uno stesso progetto. Questa visione condivisa deve essere gestita consapevolmente, attraverso la comunicazione (intesa in senso molto ampio: qualunque scelta, in fondo, trasmette e rappresenta valori) e la formazione. D'altra parte, l'impresa deve saper cambiare e innovare, e per farlo è fondamentale il ruolo delle persone e la loro capacità di evolvere. In questa prospettiva si crea una sorta di paradosso, che, in effetti, non riguarda solo l'impresa. Perché il lavoratore possa cambiare è necessario liberarlo dalla cultura aziendale, che può diventare un vincolo al nuovo. Si tratta, allora, di trovare un equilibrio tra la capacità di vivere secondo un modello comune, senza perdere la propria personalità? È possibile? La consapevolezza del problema è il primo passo per affrontarlo.
  Marco Novarese
Note legali