Categorie
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: XIII-286 p.
  • EAN: 9788806173449

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Anto

    03/09/2011 22.31.30

    Pur essendo trascorsi più di 50 anni dalla sua pubblicazione, "I persuasori occulti" di Packard resta un documento essenziale per chiunque voglia capire come venga a livello subcosciente, indotta nelle masse l'esigenza di consumo nell'era del capitalismo. Di facile lettura, oltre che di caratura profetica, dunque ancora spietatamente attuale.

  • User Icon

    Maurice Carbonaro

    20/06/2008 18.24.33

    Ho letto più volte questo libro. Ci terrei a fare notare che "economia" e "politica" sono strettamente collegati (non per niente la LSE di Londra sta per "London School of Economics... and Political Science"). Quindi leggendo questo saggio si comprenderanno anche parecchi meccanismi adottati dai gruppi politici e dai politici stessi. E' un saggio che insegna ad aprire gli occhi per benino, senza dubbio. E li lascia sbarrati! Chi volesse scambiare opinioni sul testo si consideri pure libero di mandarmi una mail. Grazie per avermi letto. M.C.

  • User Icon

    Gianluca Bidin

    05/09/2005 18.18.32

    Nonostante tutto, nonostante gli anni, nonostante le prime pagine ci sembrino ovvietà o allarmismi quasi patetici, è un libro che ha una profondità e una serietà indiscutibili. Può ancora dire molto, soprattutto sull'invecchiamento psicologico e l'induzione al bisogno che l'economia produce per avere dei consumatori che la "fanno girare", così da essere irregimentati e contenti, quasi orgogliosi di partecipare all'autocelebrazione del mercato. Non è un libro definitivo - e del resto quale libro lo è? - ma gli stimoli preziosi che offre lo rendono essenziale.

Scrivi una recensione