Categorie

Christian Raimo

Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2012
Pagine: 453 p. , Rilegato
  • EAN: 9788806199333

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    tonico

    02/03/2013 15.33.59

    Giuseppe è uno di noi, un giovane ricercatore di fisica, che lavora da anni a uno studio sulle fiamme ma che suo malgrado non riesce a sfangare «Ma come si fa a sapere che non si va da nessuna parte se non si percorre una via fino in fondo?». Nel frattempo ha perso il contatto con la realtà fino a che incontra Fiora, e si accorge di aver trovato «una kryptonite che riesce a disinnescare la sua capacità di distrazione». Parla della Amore della sua vita che lo lega a Fiora, della durezza della vita di ogni giorno e del senso del vivere e del male di vivere. A me è piaciuto e mi ha emozionato. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Davide D.

    21/02/2013 23.50.18

    All'inizio mi sembrava davvero un bel libro, interessante, la personalità del protagonista mi incuriosiva e mi piaceva, e anche se con un "andamento lento" le pagine scorrevano con facilità. Gradualmente il racconto ha preso un'altra piega ed è subentrata la noia, il banale, il prevedibile e andare avanti è diventato sempre più difficile finché adesso, arrivato alla fine della seconda parte, ho deciso di interrompere la lettura perché non ce la faccio più a proseguire. Ritengo sempre una sorta di sconfitta non portare a termine la lettura di un libro, ma c'è un limite a tutto e non ha senso farsi del male.

  • User Icon

    renata

    19/01/2013 09.55.30

    Il "peso" di questo romanzo e la "grazia" di essere riuscita a terminarlo! Pretenzioso, farcito di luoghi comuni e di una noia irrimediabile.

  • User Icon

    Domenico

    11/11/2012 20.22.30

    Un romanzo fiume, un male di vivere moderno, schiacciato nella periferia di Roma che corre sul raccordo anulare tra extracomunitari emarginati e vita scollata dalla realtà. Un fiume di parole scintillanti, dissonanti a volte odiose ed incomprensibili. Il protagonista ha paura di vivere ne è incapace e anche l'amore gli sfugge via. Un romanzo moderno e originale oscillante tra ossessioni ed imperfezioni ma da leggere. Lo stile non è nuovo ma sorprende.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione