Piccola filosofia per non filosofi

Friedhelm Moser

Traduttore: D. Idra
Editore: Feltrinelli
Edizione: 2
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
Pagine: 204 p.
  • EAN: 9788807840197
Usato su Libraccio.it - € 4,86

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano

    02/11/2009 20:05:47

    Libro comprato per curiosità che si è rivelato veramente un ottimo acquisto. Leggero e piacevole, affrontando diversi argomenti permette di farsi un'idea di come da semplici aspetti della nostra vita possano scaturire pensieri di una piacevolissima profondità. Consigliato a tutti.

  • User Icon

    allorenzon

    03/07/2005 22:48:00

    trovai il libro girando tra delle bancherelle ad aosta bhe' credo di essere stato fortunato a sceglierlo ho potuto cosi leggere una piccola bibbia sulla filosofia

  • User Icon

    Francesco Clemente

    25/09/2004 12:09:32

    Amore della sapienza. Il vero signigicato delle filosofia è la lezione di Moser. Non scrive per avvicinare alla filosofia questi pseudo lettori "selfmademan" del postmodernismo. Quando scrive non parla all'iperuranio dell'aria fritta professata dai docenti della non filosofia accademica. Parla al lettore di una filosofia esistente nel logos. Sapere la filosofia? I professori accademici pensano di insegnare la filosofia? Che squallore, questo è un testo che denuncia lo squallore. Le modalità di utilizzo del sapere. Chiudete i vostri testi e cominciate ad avvicinarvi progressivamente alla radice della realtà col il discorso critico della filosofia e sulla filosofia. Questa è la sfida lanciata dalla "piccola filosofia per non filosofi". I non filosofi sono sia coloro che vedono nella filosofia un non discorso sia coloro che insegnano la filosofia cestinando nelle "mappe concettuali" (la crisi della didattica) la conoscenza della realtà e dell'esistenza, con l'omicidio del pensiero. Moser non serve a pescare le menti dal collettivismo sonnanbulo moderno, non serve al commercio del pensiero usa e getta. Fuori dal dogmatismo accademico strappalacrime, Moser attraversa nelle sue tappe l'unico discorso possibile. Somministriamo questo testo per curare le patologie croniche dell'accademismo intellettualista. Leggiamo il testo per leggere la realtà con una sola lente, il discorso della filosofia. Questa è la sfida alla condizione postmoderna della filosofia, che sbandiera il tramonto delle "grandi narrazioni". Moser conferisce al discorso un senso unitario del reale, l'unica strada possibile per la filosofia. Abbandonate l'atmosfera di "eroi" del mondo accademico, siete voi i "piccoli filosofi". Moser muove una critica alla proliferazione di idee e di forme di "razionalità surgelate" in parzialità usa e getta. Oppure "Piccoli filosofi" marcite nel vostro lager del sapere, a pensare come Bertrand Russel che "la filosofia è un tentativo ingegnoso di pensare erroneamente".

  • User Icon

    lorenzon

    08/07/2004 23:07:17

    Simpatico e utile libro per avvicinarsi senza troppi problemi alla filosofia;inoltre da tantissimi spunti su altri libri utili da comperare.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione