La piccola storia della grande famiglia Ji

Liu Sola

Traduttore: M. R. Masci
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 22 aprile 2008
Pagine: 250 p., Brossura
  • EAN: 9788806168490
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 7,29
Descrizione
L'antenato della famiglia Ji nasce nell'anno 4000 d.C. sulla Grande Isola delle tartarughe-maiale. Costretto, per amore di una donna, a lasciare l'isola mitica, Ji scopre sulla terra ferma l'immaginario cinese tradizionale, guerrieri favolosi e donne-pantera, la guerra civile, la Rivoluzione e la poesia. Attraverso la saga della famiglia Ji, Liu Sola narra la storia della Cina, con una lingua e una struttura originalissime che fondono insieme vari stili: miti, leggende, racconti fantastici, diari, canovacci teatrali, sceneggiature, giornali, documenti, canzoni. Il romanzo è un controcanto della storia ufficiale che rivela come questa sia piena di salti, omissioni e menzogne, e come, fin dai suoi esordi il Partito abbia divorato i suoi stessi figli.

€ 8,10

€ 13,50

Risparmi € 5,40 (40%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: