Pier de' soldi

Madonna

Traduttore: V. Raimondi
Illustratore: R. Paes
Editore: Feltrinelli
Collana: Feltrinelli Kids
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 3 ottobre 2005
Pagine: 44 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788807924101
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Protagonista della favola è il signor Pier de' Soldi, ricchissimo e profondamente infelice. Come dice il suo nome, non possiede il denaro ma ne è diabolicamente posseduto. È arrogante con tutti, dal momento che egli non riconosce che nel soldo il valore e tutti ne possiedono meno di lui. Il denaro gli conferisce potere e di questo Pier abusa per maltrattare chi lo circonda. Profondamente infelice, Pier de' Soldi intraprende un viaggio per cercare un saggio che conosce il segreto della felicità. Il vecchio lo accoglie con generosità e gli confida: "Se saprai condividere ciò che hai e anteporre gli altri a te stesso, allora troverai la felicità". Naturalmente Pier de' Soldi rifiuta di prendere sul serio il saggio...

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Severino Mascia

    18/10/2005 22:08:54

    Tra tutti i 5 libri per bambini pubblicati da Madonna, questo é quello che mi é piaciuto di piú. Certo, non sono un bambino di 5 anni (bensí un orsone di 30!), perció il mio giudizio é dato immedesimandomi del tutto "nella parte". La storia si svolge molto all'esterno e, rispetto agli altri libri della serie, é senz'altro piú avventurosa e presenta anke qualke "colpo di scena". Il messaggio é senz'altro meno banale di quello di alcuni degli altri libri. Un giudizio a parte meritano i disegni che sono bellissimi! Altri libri della serie che consiglio (nell'ordine di gradimento) sono: LE AVVENTURE DI ABDI (anke questo con un tocco di avventura), LE MELE DEL SIG.PEABODY (il messaggio che invita a non credere a tutte le dicerie che girano sul conto di ognuno, mi é piaciuto particolarmente)e LE ROSE INGLESI (carino e ormai un classico). P.S.: Un lettore di una mia recensione, una volta mi scrisse (fan di Madonna, gli mandai una volta un e-mail al posto di lavoro e il suo capo si arrabbió...), ma ho perso il suo e-mail... Per favore se stai leggendo, riscrivimi! SEVE

Scrivi una recensione