Categorie

Lorenzo Beccati

Editore: Nord
Collana: Narrativa Nord
Anno edizione: 2014
Pagine: 312 p. , Rilegato

48 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Gialli - Gialli storici

  • EAN: 9788842923367

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    daria

    24/01/2016 20.31.44

    Sono stata a lungo incerta se comprare questo libro o no: alla fine l'ho fatto, ma me ne sono abbastanza pentita. La trama è debole (concordo che il colpevole è già evidente a nemmeno metà libro) la protagonista poco verosimile nella sua onnipotenza, onniscienza e invincibilità -manco gli omaccioni più nerboruti riescono a metterla al tappeto!-, la scrittura diligente ma piatta e priva di qualsiasi capacità evocativa. Non do il minimo solo perchè ho apprezzato lo sforzo della ricostruzione storica e dell'ambientazione genovese, ma è davvero troppo poco per farne un buon libro.

  • User Icon

    ZioGian

    27/08/2014 17.13.19

    Questo romanzo mi ha intrigato molto, una volta tanto un giallo storico tutto MADE IN ITALY. Ho apprezzato parecchio l'utilizzo preciso di alcuni vocaboli un po' in disuso. Letto con piacere ed in poco tempo.

  • User Icon

    Salvatore

    17/06/2014 16.59.57

    Ho finito di leggere questo libro pochi giorni fa ed ho aspettato a recensirlo perché fino ad oggi ero indeciso se mi fosse piaciuto o meno, quindi non sapevo se promuoverlo o bocciarlo. Perché diciamocela tutta: questo racconto o si ama o si odia. E' impossibile trovare una via di mezzo. Io protendo per la prima parte e spiego anche il motivo: storia lenta, nessun colpo di scena, monotonia totale, intreccio debole, conclusione più che scontata con l'assassino che non ha né capo né coda. Tutto fumo e niente arrosto. Ciò succede quando questo genere di libri e di scrittori vengono pompati con mesi d'anticipo: tv, radio, giornali ne parlano . E' chiaro poi che quando si presenta "Pietra è il mio nome" comparandolo ad autori stranieri straordinari, non può che deludere. Voto: 2/5

  • User Icon

    paolo boscaro

    09/06/2014 15.47.36

    La cosa che più mi è piaciuta del libro è la copertina; ne sono rimasto incantato. Non altrettanto si può dire del romanzo che trovo scontato, come giallo, e banale come lavoro storico. Vabbè, un consiglio mi sento di darlo: guardatevi e riguardatevi l'immagine di copertina, sono convinto che possa bastare...

  • User Icon

    Alessandra

    28/05/2014 07.36.10

    Non conoscevo questo autore, il libro mi è stato imprestato da un'amica. Appena ho scoperto che era ambientato a Genova, la mia città, me ne sono innamorata.Le descrizioni storiche sono precise ti sembra veramente di camminare nei "carruggi" del 1600 con Pietra, le parole scelte con cura e la storia accattivante. Ora sono pronta a leggere gli altri libri di Beccati. Lo consiglio a tutti, genovesi e "foresti".

  • User Icon

    Tiziana

    19/04/2014 16.58.28

    Per niente originale, senza particolare coinvolgimento, questa storia non è giallo né thriller, ma risulta piena di violenza, cattiveria, aggressività; il colpevole si identifica senza sforzo e quindi la lettura risulta priva di tensione e mistero. Troppa minuzia nel descrivere i delitti, peraltro orrendi; sarà di certo verosimile vista l'epoca in cui è ambientato, ma francamente pesa e sconcerta. La figura della protagonista è invece bellissima e ben delineata, ma rimane l'unico pregio di questo libro.

  • User Icon

    roberta

    25/03/2014 14.40.10

    Davvero una delusione. Da alcune recensioni lette mi aspettavo un gran bel libro ... e invece!!! Trama modesta, struttura narrativa mediocre, per non parlare dell'identità dell'assassino che si comprende già a metà del libro (se non prima)! Sconsigliato

  • User Icon

    Cristina

    09/03/2014 14.17.50

    Da quando ho visto la donna nella cover di questo romanzo, edito da Nord, ho programmato di leggerlo. E dopo l'ultima pagina non ho capito se mi è piaciuto o meno. Scritto bene, straordinari passaggi, ottime ambientazioni. E anche la storia del giallo regge fino in fondo. Ma io Petra l'ho vissuta tutta da fuori, non sono mai riuscita davvero a immedesimarmi, e questo francamente mi è dispiaciuto. E poi nel mondo c'è luce e oscurità, c'è cattiveria e bontà. Un'unica visione, in uno o nell'altro senso, non lo rappresenta. Lo consiglio a chi ama il giallo con connotazioni storiche.

  • User Icon

    Mauro

    20/02/2014 13.53.42

    Di Beccati ho letto tutto, quindi sono un po' di parte.... Tuttavia stavolta manca il colpo d'ali che renda più avvincente e profonda una narrazione ben costruita, ben ordinata, ben documentata ma nel complesso un po' ordinaria... peccato!

  • User Icon

    patrizia

    10/02/2014 22.33.11

    sono una lettrice avida ma questo libro e uno dei piu brutti che io abbia mai letto.

  • User Icon

    Vanessa

    10/02/2014 16.51.08

    Libro scritto bene, piacevole e scorrevole nella lettura anche se pensavo fosse un libro dalla trama piu' avvincente rispetto a quella narrata.

  • User Icon

    Timoteo

    06/02/2014 09.02.35

    Anche questa volta Beccati, di cui avevo già apprezzato "L'uccisore di seta", non delude. Romanzo ben costruito, avvincente e anche ben scritto.

  • User Icon

    silvia

    01/02/2014 21.06.34

    Le prime pagine un po' noiose,ma poi si entra nella storia.Pietra,una ragazza per quell'epoca molto determinata e sicura di se.Un bell libro scritto molto bene e scorrevole.

  • User Icon

    Bruna

    25/01/2014 12.00.23

    Un libro che avrebbe potuto dare più soddisfazioni. E' una prima opera dell'autore. Gli auguro di ricordarsi ogni tanto che fare lo scrittore di libri non è come fare lo sceneggiatore alla televisione.

  • User Icon

    Barbara

    23/01/2014 13.09.03

    Un libro in cui entri fin dalle prime pagine, ti immergi e non ne esci più fino alla fine. Molto ben scritto, la trama gialla non delude.

  • User Icon

    Giuseppe

    21/01/2014 15.53.33

    grande romanzo di un grande scrittore. Nella lettura facile e allo stesso tempo raffinata si disegnano personaggi, colori e sentimenti di un tempo lontano. super!!

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione