Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Pimpernel. Una storia d'amore - Paolo Maurensig - ebook

Pimpernel. Una storia d'amore

Paolo Maurensig

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 384,82 KB
Pagine della versione a stampa: 189 p.
  • EAN: 9788858434574
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pimpernel è il nome di un fiore selvatico. E Pimpernel è la protagonista indomita e temeraria del romanzo di Paul Temple, un giovane scrittore americano in visita a Venezia, che assomiglia molto a Henry James. Amarsi a Venezia, si sa, è uno struggimento senza tempo. E quando Mr Temple incontra Miss Annelien Bruins, dietro i suoi occhi palpitanti scorge subito l'ombra di un destino avverso. Ma la malia della città li spinge in un'avventurosa caccia al tesoro, per campielli e mercati rionali, tra oche infuriate e tinozze di anguille, sulle tracce di un dipinto che racchiuda in sé l'essenza della bellezza. Paul Temple è un giovane scrittore americano, riservato e ambizioso, in cerca dell'ispirazione per una nuova opera. E Venezia è una fonte inestinguibile per gli spiriti assetati di bellezza: le botteghe degli antiquari, la laguna, la luce magnificente, le vetrine con i liuti rinascimentali. In uno dei salotti cosmopoliti e artistici della città, Mr Temple incontra Miss Annelien Bruins, occhi azzurri e una spolverata di efelidi sulle guance, pare la musa di un preraffaellita. Tra passeggiate per le calli, dissertazioni sull'arte e persino una seduta spiritica, i due innamorati si mettono alla ricerca di un dipinto misterioso che custodisca la bellezza in sé e accenda la fantasia dello scrittore. Ma la bellezza, necessaria quanto la luce del sole, può accecare per sempre. Paul Temple decide di correre il rischio, del resto ha lasciato la patria subito dopo aver pubblicato il suo ultimo romanzo, Pimpernel, temendo un insuccesso. Annelien però ha un segreto, che rende lei infelice e il loro un amore impossibile.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 6
5
3
4
0
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vercovicium

    14/02/2021 22:51:41

    Costo del libro un po' elevato per giustificare un Maurensig.

  • User Icon

    AnonimoE

    05/01/2021 23:12:32

    Venezia fa da sfondo a riflessioni sull'arte e a una storia d'amore. Le descrizioni di Venezia sono, a mio parere, magistrali. Per chi ci ha vissuto o per chi ci ha sostato almeno più di un week end fa riemergere bellissime scene e fantastici scorci. Le riflessioni sull'arte, sempre a mio modesto parere, non sembrano andare molto in profondità, sono più una fiamma che ogni tanto si accende ma che poi si consuma in fretta, come il dialogo tra il protagonista e Damiani, ma in generale arricchiscono la lettura, senza appesantirla, sono piacevoli e stimolanti. La storia d'amore, o meglio la tragedia, è ciò che più rimane del romanzo, ed è una tragedia di cui, personalmente, ne consiglierei senza dubbi la lettura. Per chi porta con sé Venezia, per chi apprezza l'arte e per chi, sensibile o indifferente, passionale o glaciale, apprezza le tragedie d'amore.

  • User Icon

    Maria Vittoria

    08/10/2020 21:50:26

    Una tragedia. Questo è. Non so, non mi ha convinto del tutto.

  • User Icon

    moreno63

    03/10/2020 07:55:14

    Un classico l'escamotage narrativo. Scorrevole la scrittura e piacevole la trama.

  • User Icon

    Bartek

    02/10/2020 20:12:55

    Un libro meraviglioso e spettacolare. Da leggere assolutamente!

  • User Icon

    Princi

    13/09/2020 07:11:26

    Leggere Maurensig è sempre un piacere. Ambientato in una Venezia affascinante e misteriosa che fa da cornice all'avventurosa ricerca della Bellezza, quella che "ci estrania dalla società, poiché pretende da noi l'assoluta devozione".

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Paolo Maurensig Cover

    Scrittore italiano, approdato alla scrittura dopo aver fatto l'agente di commercio. Il successo letterario è arrivato nel 1993 con La variante di Lüneburg, che narra di una partita fra due maestri di scacchi, che si prolunga idealmente attraverso gli eventi storici dell'ultima guerra, con il colpo di scena finale che rivelerà la vera natura dei giocatori.Il secondo romanzo, Canone inverso del 1996, è invece incentrato sulla musica, in una cornice mitteleuropea che è stata la base per la versione cinematografica diretta da Ricky Tognazzi. Con Mondadori ha pubblicato inoltre: L'ombra e la meridiana (1998), Venere lesa (1998), L'Uomo scarlatto (2001), Il guardiano dei sogni (2003), Vukovlad (2006), Gli amanti fiamminghi (2008), Il golf e l'arte di orientarsi con... Approfondisci
Note legali