La pioggia gialla - Julio Llamazares - copertina

La pioggia gialla

Julio Llamazares

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Denise Zani
Editore: Il Saggiatore
Collana: La cultura
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 5 settembre 2019
Pagine: 163 p., Rilegato
  • EAN: 9788842826026
Salvato in 50 liste dei desideri

€ 19,00

€ 20,00
(-5%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La pioggia gialla

Julio Llamazares

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La pioggia gialla

Julio Llamazares

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La pioggia gialla

Julio Llamazares

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 10,80

€ 20,00

Punti Premium: 11

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 20,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Romanzo più per convenzione editoriale che per essenza, perché la sua natura è più vicina all’elegia e alla trenodia, La pioggia gialla è il romanzo della pura morte, poiché tutto, nella vicenda di Andrés, è fine, ma anche romanzo della pura vita.

«Un libro bellissimo, un’elegia commovente per un mondo perduto.» - Le Monde

«La pioggia gialla ricorda García Márquez, ma qui il barocco è stato sostituito da un lirismo sussultante.» - El Periódico

«Uno strano brusio mi fece svegliare di soprassalto. Era una notte fredda e la pioggia gialla oscurava la finestra. All’inizio pensai che fosse il vento. Ma mi stavo sbagliando. Proveniva da un punto imprecisato della casa. Era un mormorio di voci, di parole vicine.» Non è rimasto nessuno ad Ainielle. Se ne sono andati gli uomini e le donne, i pastori e i contadini, i giovani, i vecchi, gli animali. Rimangono i serpenti, nascosti sotto le rovine delle case. E rimane Andrés. Erano lui e sua moglie, prima, poi Sabina si è impiccata nel mulino abbandonato e ora, a fargli compagnia, non rimane che una cagna macilenta. Anche i villaggi vicini si stanno svuotando, dissanguati dalla guerra e da un progresso senza nome e senza pietà. Ma Andrés non ha intenzione di andarsene, nemmeno quando la pioggia gialla del tempo comincia a cadere e i fantasmi dei suoi morti tornano a visitarlo. Romanzo più per convenzione editoriale che per essenza, perché la sua natura è più vicina all’elegia e alla trenodia, di cui riprende l’ossessione per le anafore e le ripetizioni, La pioggia gialla è – nelle parole di Andrea Gentile, dalla postfazione che chiude il libro – romanzo della pura morte, poiché tutto, nella vicenda di Andrés, è fine, ma anche romanzo della pura vita, perché è il suo respiro, costante, affannato, a imprimere alle pagine il ritmo slavinante di un postremo testamento che è, insieme, un inno all’umana resistenza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    claudia

    14/05/2020 10:31:55

    Il libro di Julio Llamazares, pubblicato per la prima volta nel 1988, è un romanzo che sonda l'animo umano, mettendoci di fronte alle nostre paure: la solitudine, la morte, i fantasmi, il buio, il silenzio. Con una prosa che io ho trovato semplicemente perfetta, ci porta sui passi del protagonista, Andrés, che si aggira per Ainielle come uno spettro. Amo questo romanzo anche per i suoi molteplici livelli di lettura (alcuni illustrati nella postfazione di Andrea Gentile).

  • User Icon

    Antonio

    22/09/2019 10:03:09

    La pioggia gialla, un piccolo grande libro. Un racconto onirico, dove non si distinguono i vivi dai morti, ricorda "Pedro Pàramo" del messicano Juan Rulfo, anche se qui siamo in Spagna. Vediamo il protagonista, uomo solo, trasfigurare con la narrazione, molto poetica, una realtà che con la pioggia sfuma i suoi tratti nel sogno.

  • User Icon

    Prof.Davide Guglielmino

    05/09/2019 13:20:36

    Prestatomi da una collega,mi ha profondamente emozionato: è difficile, penoso, identificarsi con il rancore, la solitudine ed il profondo dolore del vecchio Andrés De Casas Sosas, il solo ed ultimo abitante di uno paesino abbandonato dei Pirenei aragonesi, Ainielle. Il suo allucinato monologo è lo smarrito girovagare di un'ombra in mezzo ad altre ombre, la lacerante e prolungata agonia di un uomo verso il suo destino. Un viaggio tra i fantasmi -Acín, che nascondeva il figlio dalla mostruosa deformità e lo legava al letto; il Vecchio, mai uscito da Ainielle, presenza muta e immobile sul bordo di una panca; fantasmi di chi è morto -Sara, la figlioletta che graffia alle porte, lacerando il vento e la sua anima; la madre, che siede silenziosa e immobile in un angolo della cucina; Sabina, la moglie suicida e la sua immensa sofferenza.<< Il tempo finisce sempre per lenire le ferite. Il tempo è una pioggia gialla e paziente che giorno dopo giorno estingue persino i fuochi più violenti. Ma ci sono braci che covano sotto terra; ci sono anfratti della memoria così protetti e profondi che neppure il diluvio della morte sarebbe sufficiente a cancellarli. >> Llamazares non scrive "per intrattenere", ha dichiarato con orgoglio, ma per "emozionare" e per "far pensare", ci riesce magistralmente.

  • Julio Llamazares Cover

    Julio Llamazares (León, 1955) è uno scrittore e poeta spagnolo, autore di sette romanzi, tre raccolte di poesia e alcune di racconti. Laureato in diritto, ma si dedica alla professione di avvocato per poco tempo. Successivamente si trasferisce a Madrid, dove lavora come giornalista.Nel 1976 gli viene assegnato il premio nazionale di poesia universitaria con La lentitud de los bueyes, tre anni dopo ottenne il premio Antonio González de Lama. Nel 1982 vince il premio Guillén con Memoria della neve. Il romanzo La pioggia gialla ha vinto il premio Nonino.Le opere di Julio Llamazares sono caratterizzate dal suo intimismo, dall'uso di un linguaggio preciso e dalla cura nelle descrizioni.La pioggia gialla – ripubblicato nel 2019 con una nuova... Approfondisci
Note legali