Plancton - Vinile LP di Alessandro Fiori

Plancton

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Alessandro Fiori
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Woodworm
Data di pubblicazione: 4 novembre 2016
  • EAN: 8016670125211
“Plancton” è un disco ipnotico in cui le canzoni si lasciano trasportare dalle più profonde correnti sottomarine (salvo raramente salire a galla). La natura del disco – registrato in combinazione tra supporto digitale e nastro magnetico - è frastagliata, fatta di elettronica organica e nano particelle concrete pure o elaborate. La componente elettronica del disco – eccezion fatta per ‘Margine’ (traccia germinale che Alessandro Fiori ha composto in totale autonomia) – sono state gestite insieme a FRNKBRT e Tasto Esc. Nell'impasto timbrico la principale matrice acustica è il suono di un harmonium Farfisa del '61. “Plancton” si ricollega e riparte dallo smarrimento dei paesaggi desolati e totalitaristici di ‘Tigre in strada’ (ultima traccia di “Questo dolce museo”, 2012) e il suo mood è piuttosto scuro, conseguenza naturale di un’immersione profonda laddove il sole fatica a rischiarare. Viene meno la fiducia nella specie umana tant'è che l'opera suggerisce la reiterazione del dolore in una dimensione ciclica (è un nuovo '15-'18?) che ne esalta la pena.
Disco 1
1
Aaron
2
Plancton
3
Piazzale Michelangelo
4
Margine
5
Ho paura
6
Ivo e Maria
7
Galluzzo
8
Mangia!
9
Madonna con bambino rubato
10
Sereno
Note legali