The Platinum Collection (Coloured Vinyl) - Vinile LP di Billie Holiday

The Platinum Collection (Coloured Vinyl)

0 recensioni
Scrivi una recensione
Artisti: Billie Holiday
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 3
Etichetta: Not Now
Data di pubblicazione: 13 aprile 2017
  • EAN: 5060403742414

€ 28,50

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Lady Sings The Blues
2
That Ole Devil Called Love
3
All Of Me
4
I'Ve Got My Love To Keep Me Warm
5
Good Morning Heartache
6
Body And Soul
7
These Foolish Things
8
God Bless The Child
9
You Go To My Head
10
Blue Moon
11
The Very Thought Of You
12
Autumn In New York
13
Fine And Mellow
14
What A Little Moonlight Can Do
Disco 2
1
Solitude
2
I Can'T Give You Anything But Love
3
The Blues Are Brewin'
4
All Or Nothing At All
5
All Of You
6
I'M A Fool To Want You
7
Lover Man (Oh Where Can You Be?)
8
Stormy Weather
9
Easy Living
10
Love Me Or Leave Me
11
I Loves You Porgy
12
It Had To Be You
13
One For My Baby And One More For The Road)
14
The Way You Look Tonight
Disco 3
1
Strange Fruit
2
A Fine Romance
3
Pennies From Heaven
4
Summertime
5
My Man
6
When You'Re Smiling (The Whole World Smiles With You)
7
Ain'T Nobody Business If I Do
8
Carelessly
9
Gloomy Sunday
10
I Cried For You
11
Can'T Help Lovin' Dat Man
12
The Man I Love
13
Trav'Lin Light
14
I'Ll Be Seeing You
  • Billie Holiday Cover

    Propr. Eleonora, detta «Lady Day». Cantante statunitense di jazz. La sua è considerata la più alta espressione vocale della musica nero-americana, per il timbro intenso e struggente, fattosi più scarno e drammatico negli ultimi anni. Impregnato di blues, il suo canto è a volte simile al «sound» di un sassofono, in particolare affine a quello di Lester Young (con cui collaborò spesso). Le prime incisioni sono nel 1935 con l'orchestra di Benny Goodman; poi, fino al '39, cantò con il gruppo del pianista Teddy Wilson e in seguito con importanti jazzisti radunati per lei dall'impresario Norman Granz. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali