Categorie

Federigo Tozzi

Curatore: L. Baldacci
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Edizione: 6
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
Pagine: LII-141 p. , Brossura
  • EAN: 9788811363392

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gabriele

    14/04/2016 15.25.21

    Capolavoro sull'avidità e la debolezza umana, di chiara ispirazione verghiana ma non inferiore al grande verista siciliano. Affresco sospeso tra città e campagna senese di primo '900. Atmosfere tese quasi da noir, per la gradevolezza del linguaggio e le dimensioni non eccessive si legge tutto d'un fiato.

  • User Icon

    stefano

    17/10/2009 11.45.37

    Una rivisitazione del verismo spostato al nord? O uno strascici del naturalismo giunto fino inizio 900. non mi pare ninte di nuovo rispetto le vete di verga, de robeto e c. il conflitto per la "roba" si sposta" nelle campagna toscane. Mancano le personalità forti della sicilia descritta mezzo secolo prima.

Scrivi una recensione