Poemi sinfonici di compositori britannici vol.1

Direttore: Rumon Gamba
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Chandos
Data di pubblicazione: 1 maggio 2017
  • EAN: 0095115193921
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 21,90

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Frederic Austin (1872-1952): Spring
Sir Granville Bantock (1868-1946): The Witch of AtlasWilliam Alwyn (1905-1985): Blackdown
Henry Balfour Gardiner (1877-1950): A Berkshire Idyll
Ivor Gurney (1890-1937): A Gloucestershire Rhapsody
Ralph Vaughan Williams (1872-1958): The Solent
Parallelamente alla collana dedicata alle ouvertures dalle Isole Britanniche, la BBC National Orchestra of Wales e il suo direttore Rumon Gamba lanciano con questo disco una nuova serie, che si pone l'ambizioso obiettivo di riportare in vita e di riproporre al grande pubblico poemi sinfonici di compositori inglesi caduti da tempo nell'oblio. Il primo volume presenta una suggestiva silloge di poemi sinfonici tanto originali quanto trascurati scritti da sei compositori inglesi attivi nei primi anni del XX secolo, che spaziano dai relativamente famosi Ralph Vaughan Williams e William Alwyn ai ben più desueti Balfour Gardiner e Granville Bantock, che ai loro tempi erano considerati tra gli esponenti più autorevoli del panorama musicale britannico. Il programma comprende tra le altre cose la suggestiva The Witch of Atlas di Bantock, basata su una poesia di Percy Bysshe Shelley, la rapsodia sinfonica Spring di Frederic Austin,l'evocazione dell'estate A Berkshire Idyll di Gardiner, presentata in prima registrazione mondiale, e la misteriosa A Gloucestershire Rhapsody di Ivor Gurney, che viene rieseguita per la prima volta dal 2010.