Stripe PDP
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione - Antonio Malerba - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione Antonio Malerba
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Dettagli

2012
28 novembre 2012
88 p., Brossura
9788864383156

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Luigi Milani
Recensioni: 3/5

Il saggio di Antonio Malerba può apparire una lettura per pochi, dal sapore quasi iniziatico, e forse è davvero così, nel senso che, in assenza di uno specifico retroterra filosofico, può rivelarsi arduo cogliere appieno la portata di certe argomentazioni.

Leggi di più Leggi di meno
Francesco Mora
Recensioni: 5/5

Ascoltare non è leggere. Ma questo non vale, forse, per la musica e la poesia. L'accostamento delle canzoni di Vasco Rossi con l'Opera di Nietzsche sembra, a prima vista, difficile da accettare, se non blasfemo per gli studiosi del filosofo che ha segnato il ventesimo secolo e continua a influenzare la cultura contemporanea. Eppure, Antonio Malerba, nel suo La Poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione (Zona, Arezzo 2012, e. 10) sa coniugare gli aspetti della musica e dei testi della rockstar, che vanno dritti al cuore, e che raccontano la quotidianità della vita degli uomini comuni, come tutti noi siamo, con gli aforismi profondissimi, e per questo di difficile comprensione, e il "pensiero abissale" nietzscheano che stordisce la mente. Per queste ragioni, non deve stupire la struttura analogica del libro. Divenire, crisi dell'individuo in quanto soggetto e della società in quanto civiltà, debacle della razionalità che vuole incasellare l'uomo e il suo agire, ma anche la sua messa al bando proprio in quanto non funziona più se non imprigionando e distruggendo l'umanità dell'uomo e la naturalità della natura; e dall'altra parte la rivalutazione del corpo e della corporeità, di una vita che deve essere vissuta con gli occhi e con le mani e ascoltata come una melodia, aspra, amara, ma anche dolce e irripetibile; ecco, tutte queste immagini, questi concetti, questa musica riassumono nelle canzoni di Vasco Rossi il dionisiaco di contro all'apollineo, o forse le due facce di una stessa Vita. Se questa poi sia poesia, lasciamo al lettore deciderlo. Il libro è agile e piacevole e Malerba dimostra di saperlo guidare con intelligenza.

Leggi di più Leggi di meno
Paolo Taroni
Recensioni: 5/5

Attraverso brevi intensi capitoli, Malerba sviluppa un parallelo e un confronto fra la Weltanschauung del cantante di Zocca e la rivoluzione filosofica del pensatore tedesco, probabilmente il più poeta fra i filosofi e, per questo, così affine al "poeta"-Vasco. La lettura, gradevole, rapida, essenziale ma incisiva, permette di entrare nella visione della vita del cantante, a partire dall'unica certezza che abbiamo: la totale mancanza di certezze, il dominio del caso nella vita quotidiana e l'incessante divenire ciclico e contingente delle cose e del tempo che incessantemente ritorna. In questo mondo in continua, perpetua trasformazione, la conoscenza di sé è una mera illusione e il nostro io, con la sua azione libera, si scontra con le dinamiche opposte, la forza degli istinti e delle pulsioni che non riescono a essere conciliate in equilibrio con le scelte razionali e libere. In maniera estremamente laica, Vasco riprende la nietzscheana rivalutazione del corpo e delle sue esigenze, mostrando la forza dei sensi (e dei sentimenti) che mettono in crisi la ragione e ogni tentativo di controllare le proprie sensazioni. La visione che Malerba mostra di Vasco - in un lavoro di continuo e costante confronto con i testi di Nietzsche, accomunati dal comune uso di un linguaggio aforistico - è quella della consapevolezza contemporanea dell'assenza di senso e di logica di ogni realtà, una visione relativistica e finita che impone, con esistenziale ironia, di dare un senso a questa vita "anche se questa vita un senso non ce l'ha". E il senso a questo mondo che è caduto nel nichilismo e che è andato "al di là del bene e del male" si trova soprattutto nell'arte e nel linguaggio poetico che consolano, comunicano anche ciò che non si riesce a esprimere con la ragione, mettono in contatto le persone che possono condividere «i nostri vissuti, i nostri disagi, le nostre ansie, frustrazioni e debolezze, e così le singolarità e diversità cedono ad un sentimento di unità e comunione» p64

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore