Polemos. L'opera d'arte tra conflitto e superamento-The work of art between conflict and resolution. Catalogo della mostra (Alessandria, 2 luglio-1 ottobre 2006) - copertina

Polemos. L'opera d'arte tra conflitto e superamento-The work of art between conflict and resolution. Catalogo della mostra (Alessandria, 2 luglio-1 ottobre 2006)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: D. Cristadoro
Editore: Silvana
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 31 agosto 2006
Pagine: 189 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788836607204
LIBRO USATO € 14,58

€ 14,58

€ 27,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il volume accompagna una mostra allestita nella fortezza di Gavi (Alessandria), il cui oggetto è il conflitto nell'opera d'arte. L'accento della rassegna cade sulla parola greca pòlemos il cui significato primo, guerra, allude al conflitto da cui il cosmo prende origine e forma. Polemos, diceva il filosofo Eraclito, è madre di tutte le cose: ed è nell'arte più che in ogni altro luogo che il conflitto si manifesta, esprimendo in forma simbolica l'intera rete di rapporti che gli esseri umani istituiscono con la realtà che li circonda. L'opera d'arte, dunque, è un 'campo di battaglia' dove, di volta in volta, prendono forma conflitti particolari: tra bidimensionalità e tridimensionalità; tra luce ed ombra; tra pieni e vuoti; tra l'occhio di chi guarda e la cosa vista; tra il visibile e l'invisibile. Dentro quest'orizzonte, le opere selezionate - introdotte dai saggi critici di Daniela Cristadoro, Angela Madesani, Maria Maddalena Pessina e Carlo Sini consentiranno di attraversare la natura sfuggente dell'arte, offrendo di essa una diversa sfaccettatura.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali