Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Political Corruption: In Beyond the Nation State - Robert Harris - cover

Political Corruption: In Beyond the Nation State

Robert Harris

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 2003
Rilegatura: Hardback
Pagine: 264 p.
Testo in English
Dimensioni: 234 x 156 mm
Peso: 522 gr.
  • EAN: 9780415235556

€ 42,82

€ 45,07
(-5%)

Punti Premium: 43

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

This book, combining scholarship with readability, shows that political corruption must itself be analysed politically. Spectacularly corrupt politicians - the exception rather than the rule - are usually symptoms, not causes, and much political corruption is simply normal politics taken to excess. But in a world in which anti-corruption strategies themselves are often thinly disguised examples of political corruption, the ways in which political systems address their own corruption are as varied and fascinating in character as crucial to comprehend. A valuable read for anyone studying social science disciplines such as politics, international relations, sociology, anthropology, criminology and public policy. As well as the global community of anti-corruption activists, professional politicians, police, business people and lawyers.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Robert Harris Cover

    Robert Harris, laureato alla Cambridge University, è stato giornalista alla BBC, e uno dei più noti commentatori dell'"Observer" e del "Sunday Times". È diventato famoso in tutto il mondo nel 1992 con Fatherland, il cui successo lo ha inserito a pieno titolo nel ristretto gruppo di autori che hanno ridefinito e ampliato i confini del thriller. Successo confermato da Enigma (1996), Archangel (1998), Pompei (2003), Imperium (2006), Il ghostwriter (2007), da cui è stato tratto un film diretto da Roman Polanski, Conspirata (2010), L'indice della paura (2011), L'ufficiale e la spia (2014), Conclave (2016), Monaco (2018), Il sonno del mattino (2019). Prima di dedicarsi interamente alla narrativa ha scritto numerosi saggi, fra cui una celebre inchiesta sui falsi... Approfondisci
Note legali