Categorie

Mauro Giani

Editore: Jaca Book
Anno edizione: 2000
Pagine: 168 p.
  • EAN: 9788816405271

Dai fermenti dell'intensa vita culturale di Lione e Parigi negli anni Venti e Trenta del secolo XX, a una sperduta parrocchia del sud dell'India, con un grande progetto: un ashram indo-cristiano, un luogo di contemplazione per raggiungere la pienezza del Cristianesimo e la pienezza dell'India. La vita di un pioniere dell'incontro tra le religioni, vissuta fino al limite delle proprie possibilità fisiche, psicologiche, intellettuali e culturali. Jules Monchanin, fondatore con Henri Le Saux dell'Ashram della Trinità, credette e affermò con grande anticipo che la spiritualità indiana potesse arricchire e vivificare il Cristianesimo. Convinto che la missione del cristiano fosse lo stabilire un rapporto dialettico con il pensiero scientifico moderno e con le altre religioni, dedicò se stesso a questo scopo. L'a. (Fucecchio, 1950) dopo aver soggiornato a Tokyo, Singapore, Bombay, si è dedicato allo studio delle religioni; è laureato in storia orientale a Pisa e diplomato all'Ismeo.