Categorie

Curatore: A. Cosentino
Editore: Liguori
Anno edizione: 2005
Pagine: 176 p. , Brossura
  • EAN: 9788820739652

All'interno del progetto "Pierino e il lupo" del Comune di Roma è stata realizzata una esperienza di formazione che ha messo alla prova la pratica del filosofare rispetto ai bisogni di uno specifico ambito di professionalità: quello degli operatori psico-socio-sanitari. L'esercizio guidato della riflessione in comune condotta in stile filosofico rappresenta una modalità promettente per affrontare situazioni di disagio e di insoddisfazione professionale e può aiutare a trovare una terza via tra i rischi dell'arroccamento tecnicistico-burocratico e quelli dell'eccessivo coinvolgimento esistenziale ed emotivo degli operatori.Il valore aggiunto che lo sviluppo di competenze riflessive in stile filosofico apporta ad una attività professionale è un significativo guadagno in termini di presa di coscienza delle meta-cornici in cui l'attività professionale si inscrive ed in termini di "creatività", intesa come capacità di operare in modo flessibile con le classificazioni, sapendone vedere la contingenza e l'interattività.Nel volume gli autori presentano un resoconto documentato dell'esperienza e contributi teorici che ne illustrano le ragioni culturali e i modelli scientifici di riferimento.