Recensioni I predestinati. Carve the mark

  • User Icon
    16/01/2020 21:04:39

    Questa storia mi è piaciuta davvero moltissimo. Ho ricevuto il libro in regalo e già la copertina ha attirato la mia attenzione, quando poi ho letto la prima pagina... mi sono trovata in un altro mondo. Un mondo che ho amato.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/09/2019 09:21:32

    Mi piace sempre quando la storia è raccontata dai due personaggi principali, però avrei preferito che fossero scritti o in prima o in terza persona e non sia l'una che l'altra. All'inizio ci vuole un po' a capire i vari termini e il mondo di Akos e Cyra però poi una volta entrati in sintonia con loro sai già le reazioni, i comportamenti dei protagonisti. È completamente diverso da Divergent e questo è un punto a favore. Sicuramente leggerò anche il secondo perchè voglio vedere cone continua la storia

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    02/08/2019 13:16:51

    Ho amato tanto la saga di Divergent ( o almeno i primi due volumi perché il terzo non mi è piaciuto) e non ho potuto far a meno di acquistare anche il primo volume di Carve The Mark- I predestinati. L'ho acquistato circa due anni fa e non l'ho mai letto fino a questo momento e devo dire che nonostante molte pecche che ho trovato in questo libro, mi è piaciuto. L'unica cosa che non mi è piaciuta tanto è che cambia il punto di vista e anche il modo di narrare della scrittrice. Infatti per la protagonista femminile la parte è scritta in prima persona e la parte del protagonista maschile è in terza persona. Se avete bisogno di leggere un libro leggero, anche se a tratti non è così scorrevole.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/03/2019 09:45:07

    Regalato alla mia ragazza amante degli scritti di Veronica Roth. È rimasta soddisfatta anche da quest'ultimo scritto

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/12/2018 10:04:05

    In questo libro c'è l'alternarsi non solo del punto di vista, ma anche della persona verbale; questa cosa che mi aveva lasciata molto perplessa appena iniziato il romanzo e una volta terminato posso dire, come avevo previsto, che questa scelta poteva tranquillamente essere evitata e scritto tutto in terza persona. Sarebbe stato tutto molto più lineare fin dall'inizio. Cionostante la trama è espressa con chiarezza, la bravura della Roth nel descrivere il mondo di Thuve è sorprendente, pagina dopo pagina. Il finale, forse, un po' prevedibile, ma allo stesso tempo per niente deludente. Il libro tutto sommato mi ha sorpreso, un pochino lento in alcuni passaggi, ma pieni di adrenalina in altri. Insomma, devo fare i miei complimenti alla Roth per non essersi ripetuta riproponendo un Divergent 2.0, cosa che forse si aspettavano tutti. Carve the Mark è stata una lettura piacevole e coinvolgente. Non mi è dispiaciuta affatto.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/09/2018 15:43:24

    Questo libro mi è stato regalato, in realtà non pensavo nemmeno di comprarlo, ma quando l'ho letto mi ha appassionato molto; il paragone con Divergent nasce quasi spontaneo: la prima saga mi è piaciuta (anche se Allegiant mi ha deluso e non solo per il finale), ma in Carve The Mark ho trovato uno stile narrativo più maturo e personaggi meglio caratterizzati, per non parlare dell'idea accattivante di un nuovo "sistema solare" che quasi mi fa pensare agli esopianeti. Consigliato ai fan del fantasy e non solo ;)

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    23/07/2018 14:58:03

    Una favola che si svolge in un altro Universo popolato da esseri umani. Opera di pura fantasia che ha poco da vedere con la Fantascienza, combattimenti all'arma bianca che si svolgono nelle Arene fanno ricordare i gladiatori al tempo dei Romani. Spade e coltelli in una Galassia dove esistono anche astronavi è pura fantasia. Il romanzo ha una trama che non è giustificata dalla lunghezza del racconto che si perde in descrizioni lunghe e noiose. Per un lettore di fantasienza è deludente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/04/2018 20:44:36

    Letto in pochissimo tempo tanto è coinvolgente, in particolar modo il crescente rapporto tra Cyra e Akos, seppur praticamente platonico fino alle ultime pagine.. Non ho dato il massimo delle stelline perchè anch'io all'inizio ho fatto difficoltà ad ambientarmi in questo universo fantascientifico.. Aspetto con ansia l'uscita del sequel!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/02/2017 05:13:03

    L'aspetto che ho più apprezzato di questo libro è il profilo dei personaggi, la loro descrizione psicologica e la loro evoluzione. Cyra e Akos hanno un carattere particolare e molto intrigante, come anche altri personaggi più o meno importanti. Il lato negativo invece è lo sfondo un po' confuso di questa realtà planetaria, che non sono riuscita bene ad inquadrare. Il finale apre, come spesso accade, la strada al sequel. Spero di poter dare un giudizio più alto nei prossimi capitoli.

    Leggi di più Riduci