I predoni della città (DVD)

Abilene Town

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Abilene Town
Paese: Stati Uniti
Anno: 1946
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 11,89 €)

Nel Kansas, a Abilene, un latifondista del bestiame spadroneggia su chi non è allineato ai suoi ordini e, soprattutto, sui coloni, responsabili dell’arrivo della ferrovia. Uno sceriffo-pistolero mette le cose a posto. Randolph Scott nel suo periodo di massima fortuna, Ann Dvorak pregevole cantante e Rhonda Fleming in un ruolo ambiguo.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Western Movies Collection, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0);Spagnolo (Dolby Digital 2.0);Tedesco (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano forced
  • Formato Schermo: 1,37:1
  • Area2
  • Randolph Scott Cover

    "Propr. George R. S., attore statunitense. Icona del western dalla carriera intensa (oltre cento film) e discontinua, esordisce per la Fox (1929) grazie a H. Hughes. Alla Paramount interpreta ruoli da eroe romantico e una serie nutrita di western di serie B. Emerge poi alla rko in produzioni più ambiziose, con efficaci ruoli di supporto nei musical della coppia F. Astaire-G. Rogers (Seguendo la flotta, 1936, di M. Sandrich), nei film zuccherosi con S. Temple (Rondine senza nido, 1938, di A. Dwan) o accanto alla sempreverde M. West (Go West, Young Man, 1936, di H. Hathaway). L'inclinazione per il western ha intanto il sopravvento (Il re dei pellerossa, 1936, di G.B. Seitz) e i ruoli da comprimario (Jess il bandito, 1939, di H. King) e da protagonista (Fred il ribelle, 1941, di F. Lang; Frontiere... Approfondisci
  • Ann Dvorak Cover

    Nome d'arte di Anna McKim, attrice statunitense. Figlia dell'attrice A. Lehr, è ragazza di fila nei musical della Warner. Scoperta da H. Hughes, mette a segno uno dei suoi ruoli più intensi – quello velatamente incestuoso di Cesca ­– nell'archetipo tragico del gangster-movie Scarface (1932) di H. Hawks. Adatta allo stringato e movimentato stile Warner, è accanto a J. Cagney in L'urlo della folla (1932) di H. Hawks e La pattuglia dei senza paura (1935) di W. Keighley, e interpreta una pellerossa nel western atipico Un popolo in ginocchio (1934) di A. Crosland. Lasciata la Warner, continua un'intensa carriera, ma con poca fortuna, in una trentina di film non memorabili (tra cui Fulmini a ciel sereno di J. Leigh, 1947) fino al ritiro nel 1951. Approfondisci
Note legali