Preferisco il paradiso di Giacomo Campiotti - DVD

Preferisco il paradiso

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2010
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film

Salvato in 45 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 8,78 €)

La vita di Filippo Neri, uno dei santi più bizzarri della storia della Chiesa. Il santo della gioia, il giullare di Dio, il secondo apostolo di Roma, Pippo il buono, sono solo alcune delle definizioni date a questo sacerdote che nacque a Firenze nel 1515 ed ha poi vissuto per sessant'anni a Roma. Mentre si celebrava il Concilio di Trento e prendeva avvio la Controriforma, San Filippo formava bande di giovani scapestrati trasteverini avvicinandoli alla liturgia e facendoli divertire, cantando e giocando, in quello che sarebbe divenuto l'Oratorio, proclamata congregazione da Papa Gregorio XIII nel 1575. San Filippo Neri nella sua lunga vita fu amico di Sant'Ignazio e del cardinale Carlo Borromeo, ma quando gli fu chiesto se volesse diventare cardinale disse che preferiva il Paradiso. Fu proclamato santo nel 1622.
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rossella

    17/05/2020 15:46:16

    Bellissimo film che ti fa scoprire la vita di San Filippo Neri. Fa commuovere, riflettere e anche sorridere. Un film in cui l'Amore è il protagonista assoluto.

  • User Icon

    Aria

    13/05/2020 21:23:50

    Il presbitero Filippo Neri, partito dalla campagna maremmana della sua natia Toscana, è arrivato nello Stato Pontificio nel 1570 per potersi imbarcare per le Indie con i missionari di Ignazio di Loyola, ma tutti i posti sono già stati occupati, come detto dal segretario Ignazio Vanni. Desolato, mentre cammina per le vie di Roma, interviene ad allontanare una banda di trovatelli che malmena un uomo, facendo amicizia con Pierotto, uno di essi.

  • User Icon

    Salvatore

    06/12/2018 15:53:25

    San Filippo Neri, il santo preferito di Johann Wolfgang Goethe. Gigi Proietti è un maestro nel far emerge un Filippo umile, coraggioso e umorista. Un film gioioso e commovente. E pensare che J.R.R. Tolkien era stato educato nello spirito di San Filippo Neri perchè il suo tutore Padre Francis Morgan era un oratoriano dell'ordine di San Filippo Neri. Gigi Proietti è stato anche la voce di Gandalf nella trilogia de Lo Hobbit di P. Jackson. Strano destino per un romano doc come Gigi !!!

  • Produzione: San Paolo, 2016
  • Distribuzione: Diffusione San Paolo
  • Durata: 200 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Gigi Proietti Cover

    Appassionato musicista e cantante fin dalla giovinezza, durante l'università si avvicina al teatro sperimentale. Nel 1970 ottenne un enorme successo nel musical Alleluja, brava gente.Da allora, la sua carriera è stata una serie di successi a teatro (A me gli occhi, please), al cinema (Febbre da cavallo) e in televisione (Il maresciallo Rocca).In tutti i suoi anni di carriera ha onquistato generazioni di spettatori, contaminando la cultura "alta" e quella "bassa" senza pregiudizi.È stato anche doppiatore, regista e autore di sonetti.Nel 2013 ha pubblicato con Rizzoli la sua autobiografia: Tutto sommato qualcosa mi ricordo. Muore il giorno del suo ottantesimo compleanno, il 2 novembre 2020. Approfondisci
  • Roberto Citran Cover

    Attore italiano. Inizia a recitare in teatro e dal 1983 lavora nel duo comico Punto e Virgola. La sua fisionomia umoristica e malinconica caratterizza la produzione di numerosi giovani registi italiani. Per Mazzacurati interpreta il film d’esordio Notte italiana (1987) e, successivamente, Il prete bello (1989), Il toro (1994), vincendo a Venezia la Coppa Volpi come migliore attore, Vesna va veloce (1996) e L’amore ritrovato (2004). Partecipa anche al lieve Chiedi la luna (1991) e a La vita che vorrei (2004), entrambi di G. Piccioni, al surreale Anime fiammeggianti (1994) di D. Ferrario, al toccante Le acrobate (1997) di S. Soldini e all’epico El Alamein (2002) di E.?Monteleone. Recita inoltre in La tregua (1996) di F. Rosi, in Nora (2000) di P. Murphy, nella serie televisiva comica Baldini... Approfondisci
Note legali