Categorie

Roni Jay

Traduttore: C. Libero
Editore: Mondadori
Collana: Guide
Anno edizione: 2010
Pagine: 151 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788804589402

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco

    27/09/2011 16.28.28

    Da un manuale mi aspetto che fornisca istruzioni sull'argomento trattato. Di solito quando si tratta di un prodotto di elettronica o di qualunque altra diavoleria acquistata con la speranza di aver semplificata la vita, il risultato è quasi sempre esauriente. Se invece si parla di qualcosa di astratto, si arriva spesso alla conclusione del manuale ignoranti come si era all'inizio della lettura. Per fortuna non è la regola, come in questo caso. Partendo dall'assunto ineccepibile di come allevare un bambino sia impresa riuscita anche a chi non aveva a disposizione tutto l'armamentario oggi disponibile, non solo nei negozi specializzati, Roni Jay tocca a uno a uno gli argomenti essenziali per affrontare al meglio l'evento sì impegnativo, ma tutt'altro che insuperabile qual è l'arrivo di un bebè. La forza di questo volumetto è di essere pratico, essenziale, semplice, ma assolutamente esauriente. Tanto che quando lo si è terminato e ci si è nel frattempo cimentati con il dolce impegno di un neonato, verrà quasi subito voglia di ringraziare l'autrice. Con decisione ma senza la pretesa di possedere la verità assoluta, Roni Jai, non si perde mai in chiacchiere bensì descrive con precisione e senza fronzoli gli strumenti da usare e le azioni da svolgere per fronteggiare le operazioni classiche da compiere quando si è alle prese con un bambino, come il cambio del pannolino, il bagnetto, la sterilizzazione, l'allattamento, non smettendo mai di suggerire metodi per far tutto ciò in economia. Son convinto che se potesse farlo, anche la mia piccolina ringrazierebbe Roni Jay per questo lavoro, essenziale per i neogenitori, ma utile anche per chi l'esperienza di un figlio l'ha già vissuta.

  • User Icon

    ROSSELLA

    06/06/2011 18.45.36

    Un libro che decisamente consiglio. Con un linguaggio estremamente semplice e divertente riesce a parlare di tutto sdrammatizzando proprio quei passaggi che possono provocare ansie varie.

Scrivi una recensione