Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Il primo uomo. L'avventura della scoperta dei nostri antenati - Ann Gibbons - copertina
Salvato in 13 liste dei desideri
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Il primo uomo. L'avventura della scoperta dei nostri antenati
26,60 €
LIBRO
Venditore: Libreria Nani
26,60 €
Disp. in 3 gg lavorativi Disp. in 3 gg lavorativi (Solo una copia)
+ 5,95 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Nani
26,60 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
28,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
28,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
28,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
26,60 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Nani
26,60 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
28,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
28,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
28,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
26,60 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il primo uomo. L'avventura della scoperta dei nostri antenati - Ann Gibbons - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Dimenticatevi l'immagine classica del paleontologo, chiuso in un museo a misurare ossa e a fare analisi di laboratorio. Le vite di Michel Brunet, Tini White, Richard Leakey e degli altri "cacciatori di fossili" che incontrerete in questo libro ricordano più Indiana Jones che non i rarefatti ambienti accademici. Funambolici atterraggi su piste sterrate appena segnalate, temperature da girone infernale, spionaggio, corruzione, furti, delicati rapporti diplomatici con instabili governi africani. Ma soprattutto una passione sconfinata per la scienza, alla ricerca dei reperti fossili in grado di determinare l'alba del genere umano e ricostruire le origini e la storia evolutiva di Homo sapiens. Ann Gibbons ripercorre in questo libro le scoperte che negli ultimi venticinque anni hanno accompagnato gli studi di paleoantropologia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
24 marzo 2009
Brossura
9788875781262

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Bruno Lumachi1935
Recensioni: 3/5

"Il Primo Uomo" è un'opera interessante perchè fa un po' la storia delle scoperte archeologiche riguardanti l'uomo "primitivo" (Paleoantropologia). Mette in luce l'intensissima attività dei numerosi archeologi che si sono succeduti negli ultimi 150 anni e rimarca in modo notevole una caratteristica sorprendente di tali primi ricercatori: il desiderio a volte smodato di apparire i più "bravi" o i "primi" in una scoperta tra gli altri colleghi. Tale spasmodica competizione è una caratteristica piuttosto insolita tra gli altri scienziati...Agli antipodi potremmo mettere i matematici! Il fatto che l'autrice non abbia scelto lo stile prettamente biografico della sua opera ma abbia adottato un criterio "misto" tra biografia e storia delle scoperte, rende piuttosto difficile al lettore farsi un'idea cronologica delle scoperte. A mio parere è un libro più adatto a chi già è introdotto nella paleoantropologia (magari dopo aver letto quel capolavoro che è "ALL'ALBA DELL'UOMO - Cairo Editore, Milano 2007, di Wade Nicholas). Un aspetto sorprendente, ben evidenziato dalla Gibbons, è l'ingenua, grande approssimazione da parte dei primi archeologi di datare i reperti. E' stato solo dopo l'intervento dei geologi che si è potuto dare una prima logica sequenza alla datatzione, fatto che poi ha trovato una quasi perfetta conclusione allorché sono stati cooptati zoologi, fitologi, entomologi, biochimici, medici e, non ultimi, i genetisti. E' la dimostrazione che una scienza assurge alla sua massima dignità quando coopta scienziati specialisti di scienze non solo affini ma anche provenienti da campi i più diversi. La Medicina, per esempio, ha fatto passi da gigante quando sono stati cooptati i fisici, i matematici, i chimici, ecc. Utile, ma un po' troppo succinto il glossario.Notevole è la completa assenza di cartine geografiche e di qualche illustrazione schematica circa la mappatura dell'evoluzione umana almeno nelle sue linee essenziali. Esemplare la traduzione di L. Appiani

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore