Il principe e il peccato

Jacqueline Carey

Traduttore: G. Zuddas
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 marzo 2012
Pagine: 398 p., Brossura
  • EAN: 9788850227709
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    SILVIA

    18/03/2014 15:16:12

    Dopo aver letto la magnifica trilogia dedicata a Phédre, i primi due libri della serie dedicata a Imriel mi erano sembrati belli, si, ma non altrettanto appassionanti. Finalmente con "Il principe e il peccato" la storia si fa più intrigante!

  • User Icon

    toniluciana

    24/07/2011 10:28:36

    Sto leggendo faticosamente questo libro, per me il primo di questa scrittrice, non riesco a concentrarmi sulla lettura, non c'è storia e i personaggi sono anonimi.

  • User Icon

    Marianne72

    10/12/2010 17:32:15

    Che dire? F-a-v-o-l-o-s-o anche questo!E speriamo che la seconda parte esca effettivamente a febbraio...

  • User Icon

    golosadilibri

    27/11/2010 13:55:48

    stupendo, molto meglio rispetto ai primi due tomi. finalmente un po' di "azione" alla Jacqueline Carey, e chi conosce l'autrice sa di cosa parlo! l'unica critica è rivolta alla Nord... siete per caso diventati adepti di Kushiel? perchè farci soffrire così dividendo i libri a metà?

  • User Icon

    M@rta

    24/11/2010 17:38:17

    ho finito questa ennesima avventura con Imri in 2 gg e devo dire che già mi manca tantissimo!!!sarà lunghissimo dover aspettare febbraio per ritrovarmi di nuovo nel verde di Alba e sopratutto negli intrighi e nelle vicende che ne hanno preso forma.... consigliatissimo a tutti gli amanti della saga e del fantasy!la carey si riconferma una meravigliosa scrittrice!tuttavia continuo a nn condivìdere l'idea della casa editrice di dividere il volume in italiano in 2 parti...

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione