Principi e corti nel XII secolo

Glauco Maria Cantarella

Editore: Einaudi
Anno edizione: 1997
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 320 p.
  • EAN: 9788806143015
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Fondamento e culmine dell'organizzazione politica, il principe è lo specchio del secolo XII: non soltanto un singolo individuo, sia esso papa o re, ma anche il frutto complesso di una elaborazione vecchia di secoli e di un ambiente che proprio allora comincia a trovare una rappresentazione concreta: la corte. Il principe vive con quella un rapporto profondamente simbiotico, in un gioco di usi sociali, "cortesi" e politici. Accanto al principe stanno i letterati, detentori e gestori del sapere codificato, che costruiscono l'immagine pubblica del signore ed elaborano per lui modelli di riflessione politica nei quali le regole di comportamento si intrecciano con il dibattito sul governo temperato o tirannico.

€ 21,95

€ 25,82

Risparmi € 3,87 (15%)

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile