Editore: Giappichelli
Edizione: 2
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 1 settembre 2012
Tipo: Libro universitario
Pagine: XXIV-476 p., Brossura
  • EAN: 9788834829677
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Un manuale costituisce un tentativo di dare una rappresentazione dello stato della scienza in un dato momento. Per la scienza economica di oggi questo tentativo si presenta non di facile attuazione. Infatti gli ultimi trenta-quarant'anni hanno rappresentato un periodo di straordinario cambiamento per la scienza economica, che ha comportato una progressiva ridefinizione del suo stato e dei suoi confini. I cambiamenti di una scienza sociale, quale è l'economia, avvengono per movimenti interni, volti a risolvere problemi di natura essenzialmente logica che di volta in volta emergono, e per movimenti esterni, ovvero dovuti al tentativo di comprendere i mutamenti del mondo economico reale. Su entrambi i piani molto è accaduto nel periodo citato, il che ha determinato una profonda differenza tra la concezione della scienza economica che si era venuta affermando nel secondo dopoguerra, e che ha costituito il "paradigma" dominante (che possiamo definire neoclassico a livello microeconomico e della sintesi neoclassica a livello macroeconomico) fino agli anni '70 del 900, e la riflessione successiva che quel paradigma ha messo, almeno parzialmente, in discussione. Questo manuale cerca di recuperare un approccio che non dimentica l'origine e la natura storica delle teorie e la loro evoluzione non lineare, dando spazio ai nuovi sviluppi nel tentativo di fornire una approfondita introduzione ai principi necessari per comprendere il dibattito economico odierno.

€ 32,30

€ 38,00

Risparmi € 5,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

32 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristina

    19/09/2018 09:11:41

    Davvero un ottimo testo di economia politica, ben più facile e di immediata comprensione di blasonati ma confusionari testi anglosassoni. Davvero semplice ma completo! Da migliorare però l'impaginazione.

Scrivi una recensione