I professori e altri professori

Marco Lodoli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 29 aprile 2003
Pagine: 125 p., Rilegato
  • EAN: 9788806165093

€ 7,56

€ 14,00

Punti Premium: 14

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un libro di racconti sull'insegnamento, il suo fascino, le sue ambiguità, le sue sorprese. Siamo abituati a pensare al rapporto professore-allievi come a una strada a senso unico, dove l'adulto va avanti nelle sue spiegazioni e il ragazzo tace e impara, o si dilegua. In realtà, dice con forza Lodoli, tutti hanno qualcosa da raccontare agli altri, e anzi spesso sono proprio i giovani (più liberi? più innocenti?) a fornire soluzioni esistenziali a chi da troppi anni si è incagliato dentro una lezione stanca e avvilita.
2,25
di 5
Totale 4
5
0
4
0
3
2
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Irene

    17/11/2005 16:33:58

    Tutti hanno qualcosa da raccontare, dice la recensione. Mi sembra che in queta raccolta Lodoli esaurisca le idee nei primi racconti; mentre più mi avvicinavo alla fine del libro più trovavo storie piatte e forzature (soprattutto nell'ultimo racconto). Tentativi vani di risultare profondo portano a conclusioni scontate. Coinvolgenti invece i primi racconti, il primo in particolare.

  • User Icon

    brigidino

    05/11/2003 19:41:43

    Gli scrittori inutili: come recita il titolo di un brutto libro di Ermanno Cavazzoni...

  • User Icon

    Marco N.

    08/07/2003 20:03:56

    Questo è il primo libro di Lodoli che leggo. Mi ha attratto il titolo: il rapporto discepolo-maestro mi interessa. Dell'autore conoscevo le recensioni su Diario, un po' pindariche ma spesso condivisibili e originali, e l'ottima traduzione di Ieri della Kristoff. Ho appena letto qui i commenti di vari lettori a diversi scritti di Lodoli e li ho personalmente trovati eccessivi sia nel bene sia nel male; se infatti questa prova è in linea con le precedenti quella dell'autore romano non mi pare una prosa capace si suscitare forti passioni. In particolare questi racconti sono scritti con eleganza, rivelano ottime letture, un bagaglio culturale e letterario di tutto rispetto, ma non hanno saputo entusiasmarmi né commuovermi, per altro neppure irritarmi. Vi ho trovato qualche spunto originale (nel Mister, così come nel Rinoceronte), qualche zampata d'autore come il sogno al principio de Il professore di storia dell'arte e la successiva bella variazione sul tema delle foglie in autunno (a proposito, è possibile che in qualche scuola la storia dell'arte sia una disciplina sia scritta sia orale?), ma nulla più. Gradevoli esercizi di stile, di letteratura, che a tratti fanno pensare ma, almeno per me, non aggiungono nulla a ciò che altri già hanno scritto.

  • User Icon

    pinuccio

    06/07/2003 17:55:26

    stesso livello degli altri libri di lodoli.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Marco Lodoli Cover

    Marco Lodoli, giornalista e scrittore, è insegnante di lettere in un istituto professionale.Ha esordito nel 1978 come poeta con Un uomo innocuo (Trevi Editore).Il viaggio e la morte, come l’attenta analisi dei rapporti intercorrenti tra l’io e gli altri, sono frai temi più ricorrenti nelle sue opere che hanno meritato nel 1990 il Premio Piero Chiara per Grande raccordo, nel 1992 il Grinzane Cavour.Nel '96 il romanzo Cani e Lupi, sette storie d'amore, sette incontri tra il cane e il lupo, tra la vita addomesticata e l'attimo feroce, vince il  Premio Palazzo al Bosco e, l'anno dopo Marco Lodoli si aggiudica di nuovo il Grizane Cavour con  Il vento.Da ricordare fra le sue opere più famose i nove racconti I professori e altri professori, edito da Einaudi... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali