Categorie

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2008
Pagine: 147 p.
  • EAN: 9788838742682

Questo volume presenta una selezione dei materiali relativi a due corsi, svoltisi nel secondo semestre dell'a.a. 2006-2007, della Laurea specialistica in Pianificazione urbana e politiche territoriali della Facoltà di Architettura e società del Politecnico di Milano: il Corso integrato di Progettazione urbanistica (PlansProject) ed il Laboratorio di Progettazione urbanistica.Esso costituisce il sedimento provvisorio di un'attività didattica e di ricerca che si è articolata sui due fronti distinti e complementari, prevedendo inferenze e sinergie fra i due insegnamenti, ciascuno dei quali mette al centro i problemi legati all'organizzazione del territorio riscontrabili in diverse situazioni insediative, le quali vengono lette ed interpretate come specie di paesaggi/ambienti abitati.Nei due corsi le categorie concettuali di "paesaggio" ed "ambiente" attribuiscono una particolare rilevanza al rapporto fra lo spazio e la società, ritenuto fondamentale poiché da esso originano diversi modi di abitare.Modi di abitare che costituiscono il riferimento di partenza e l'obiettivo in relazione al quale organizzare i contenuti e le scelte fondamentali di un progetto territoriale che si carichi al contempo di valenze strutturali e strategiche.Il volume propone contributi di diverso tipo: alcuni esito della riflessione condivisa del gruppo docente del Laboratorio e del Corso integrato di Progettazione urbanistica (Patrizia Gabellini, Matteo Bolocan Goldstein, Bertrando Bonfantini, Andrea Di Giovanni, Antonio Longo), altri contributi su temi specifici sono stati prodotti dai relatori che hanno tenuto alcune delle lezioni del Corso integrato (Sara Basso, Lucina Caravaggi, Paol a Di Biagi, Giovanni Ginocchini, Federica Legnani, Carlos Llop, Susanna Menechini, Chiara Merlini, Gabriele Pasqui, Paola Savoldi, Francesca Sorricaro, Cristina Tartari, Federico Zanfi). Un ricco apparato bibliografico (a cura di Arturo Lanzani), consente esplorazioni ed approfondimenti ulteriori.