Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Proposta indecente

Indecent Proposal

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Indecent Proposal
Regia: Adrian Lyne
Paese: Stati Uniti
Anno: 1993
Supporto: DVD

41° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Drammatico - Sentimentale

Salvato in 27 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 4,75 €)

Giovane coppia innamorata, ma indebitata, si reca a Las Vegas dove incontra un gentile miliardario che offre un milione di dollari per passare una notte con la ragazza. La coppia accetta, ma l'uomo, che nel frattempo si è innamorato della donna, vi rinuncia quando capisce che è ancora innamorata del marito.
3,64
di 5
Totale 11
5
5
4
2
3
1
2
1
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Federica D'Alessio

    06/11/2020 13:31:17

    Bel film, molto piacevole e ben fatto. Lo consiglio.

  • User Icon

    Riky

    11/05/2020 13:51:43

    Uno dei film più belli interpretati da Robert Redford. C'è tutta la bravura dettata dalla sua esperienza. Avvincente soprattutto nel dialogo chiave al bigliardo cuore dell'intero film. Bellissimo.

  • User Icon

    dag

    06/09/2019 08:38:03

    Un'opera interessante anche se alcuni passaggi narrativi sono poco verosimili.

  • User Icon

    Attilio

    21/09/2018 03:04:12

    Film ‘datato’ ma bellissimo Storia avvincente Cast bravissimo L’ho rivisto di recente ed è stato come vederlo per la prima volta Consigliato

  • User Icon

    sandra

    05/10/2006 13:04:01

    un film dalla trama ai limiti dell'assurdo e dal finale scontato, peccato che attori di quel calibro come demi moore e robert redford (ma anche woody harrelson) siano "sprecati" per recitare in film del genere! il mio voto è molto basso

  • User Icon

    Luca Gi

    01/08/2006 12:28:48

    Il vero problema è che nella scala di valutazione non si possa andare sottozero. Se poi mi ci mettete anche il povero Woody Harrelson coinvolto in questa indecenza, per di più nelle vesti del marito peoro, allora mi viene da piangere. Alle amanti di Redford vorrei far notare cha da quando si è messo a sussurrare ai cavalli non ha più azzeccato un film. Parlare male della Moore è un po' come sparare sulla croce rossa...ha la stessa espressività di un luccio di mare. Forse l'attrice più sopravvalutata del cinema americano.......belli i matrimoni di convenienza...

  • User Icon

    Antimo

    29/08/2004 20:49:56

    Bravo Adrian! Un altro film nel suo inconfondibile stile! Avvincente

  • User Icon

    rimbaud

    22/06/2004 01:28:50

    ..semplicemente immenso..grazie Adrian!!

  • User Icon

    stefania

    11/01/2004 14:21:13

    penso che questo sia 1 dei film più belli mai girati 1 mito! il cast è stupendo e la storia avvincente....ah e Robert Redford è fantastico!!!!

  • User Icon

    Russell

    08/12/2003 22:51:25

    Adrian Lyne è sempre il solito! Ogni pretesto è buono x girare un film (pseudo) scandaloso. La costante è la stessa: molto fumo (negli occhi dello spettatore) pochissimo arrosto. E dire che il cast è davvero ricco.....recentemente Lyne ha fatto di meglio, spero che non resti un caso isolato xchè di pellicole come queste ce ne sono già in abbondanza sul mercato!

  • User Icon

    chiara

    29/07/2003 22:22:27

    Senz'altro bellissimo!!!

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 112 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Surround);Francese (Dolby Surround);Spagnolo (Dolby Surround)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano; Ebraico; Francese; Greco; Portoghese; Sloveno; Spagnolo
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici
  • Robert Redford Cover

    "Propr. Charles R. R. jr., attore, regista e produttore statunitense. È sicuramente la più importante star della Hollywood degli anni '70, una personalità di grande spessore nel panorama cinematografico, capace sempre di battersi in importanti battaglie civili e di impegnarsi per la diffusione del cinema indipendente. Dopo alcuni anni di recitazione teatrale e televisiva e un piccolo ruolo in Caccia di guerra (1961) di D. Sanders, nella seconda metà degli anni '60 mette in mostra la sua recitazione misurata e il suo fascino tipicamente americano, ottenendo il primo significativo successo nel 1967 con A piedi nudi nel parco di G. Saks. La consacrazione definitiva arriva quando G.R. Hill lo chiama ad affiancare P. Newman in Butch Cassidy (1969) e La stangata (1973); la sua popolarità (indubbiamente... Approfondisci
  • Demi Moore Cover

    Nome d'arte di Demetria Gene Guynes, attrice statunitense. Infanzia e adolescenza turbolente, prima della liberazione da droga e alcol, lanciata dal successo internazionale Ghost - Fantasma (1990) di J. Zucker e da una serie di servizi fotografici per riviste maschili, diviene un'icona sexy degli anni '90. Interprete di non eccelse capacità attoriali, sposata dal 1987 al 2000 con l'attore B. Willis, sceglie con furbizia ruoli che esaltano la sua bellezza: da Proposta indecente (1993) di A. Lyne, in cui è una moglie innamorata ma pronta all'avventura extraconiugale attratta dall'odore dei soldi, a Rivelazioni (1994, dal romanzo di M. Crichton) di B. Levinson, film in cui, grazie alla sua interpretazione nel ruolo di una capoufficio senza scrupoli, si rovesciano i canoni narrativi delle molestie... Approfondisci
  • Woody Harrelson Cover

    Propr. Woodrow Tracy H., attore statunitense. Interprete di formazione teatrale, esordisce al cinema in Wildcats (Linci, 1986) di M. Ritchie, mentre il suo primo ruolo da protagonista è in Chi non salta bianco è (1992) di R. Shelton. Nel 1994 è nel discusso Assassini nati di O. Stone, che esalta la sua recitazione nervosa e fisica, abile nell'alternare pause minacciose e scatti incontrollati. Il 1996 è l'anno della definitiva affermazione: in Verso il sole di M. Cimino e Larry Flynt - Oltre lo scandalo di M. Forman mostra il suo notevole talento e si consacra come uno dei migliori attori degli anni '90, come conferma anche in EdTv (1999) di R. Howard. Tra le sue interpretazioni successive: After the Sunset (2004) di B.?Ratner, She hate me - Lei mi odia di S. Lee, North Country - Storia di... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali