Categorie

M. Lillà Montagnani, Maurizio Borghi

Editore: EGEA
Anno edizione: 2006
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 264 p. , Brossura
  • EAN: 9788823841468

Il vertiginoso sviluppo delle tecnologie digitali e delle nuove reti di telecomunicazioneha messo in crisi, sotto diversi aspetti, il tradizionale rapporto tra creazione efruizione delle opere d'ingegno. Tra i punti più controversi di un dibattito che ha datempo superato i confini dell'accademia, c'è senz'altro quello del ruolo e delle funzioniche il diritto d'autore è legittimato a svolgere nel nuovo contesto. Ma tale questionenon può essere affrontata adeguatamente senza considerare il singolare intrecciotra diritto e tecnologia che caratterizza ormai molti dei sistemi di distribuzioneon-line delle opere d'ingegno. In questo volume a più voci vengono affrontatialcuni dei problemi più scottanti di questa rapida evoluzione, dalla trasformazionedel paradigma tradizionale del diritto d'autore ai limiti dell'analisi economica classicain ambiente digitale, dai destini della gestione collettiva dei diritti agli effetti giuridicied economici dell'adozione dei sistemi di Digital Rights Management. Le misuretecnologiche di protezione e il loro impatto sulla struttura del diritto d'autorecostituiscono il filo conduttore delle analisi.