Proust - Samuel Beckett - copertina
Proust - Samuel Beckett - 2
Proust - Samuel Beckett - 3
Proust - Samuel Beckett - 4
Proust - Samuel Beckett - 5
Proust - Samuel Beckett - 6
Proust - Samuel Beckett - 7
Salvato in 46 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Proust
18,05 € 19,00 €
LIBRO
Dettagli Mostra info
Proust 18 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Proust - Samuel Beckett - copertina
Proust - Samuel Beckett - 2
Proust - Samuel Beckett - 3
Proust - Samuel Beckett - 4
Proust - Samuel Beckett - 5
Proust - Samuel Beckett - 6
Proust - Samuel Beckett - 7
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

€ 19,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Quando si legge il saggio scritto nel 1931 da Beckett su Proust, non si può fare a meno di notare quanto profonda sia stata l'impronta lasciata nello spirito di Beckett dall'opera proustiana. Si è molto parlato di una derivazione joyciana per l'opera di Beckett, ma l'affinità con Proust appare molto più sorprendente, anche se è allo stesso tempo più sottile e latente, e non si può certamente rilevare nello stile scarno di Beckett ... Beckett si mostra, piuttosto, ossessionato dalla concezione che Proust ha della letteratura, dalla sua concezione del tempo e dello spazio, dei personaggi e delle cose, dalla sua ricerca dell'essenza di una realtà illusoria e fuggevole..." (Dallo scritto di Margherita S. Frankel)
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

SE
2004
17 dicembre 2015
136 p., ill. , Brossura
9788867231799

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
AdrianaT.
Recensioni: 5/5

Come non sono ancora 'matura' (e a questo punto temo non lo sarò mai), per afferrare tutto il significato della Recherche, così questo saggio di Beckett sulla suddetta, a dir poco, mi sfugge. Ovviamente l'acerba intellettualmente sono io e non l''uva', ma anche soltanto quel discorso sull'Abitudine e sulla Memoria involontaria val bene lo sforzo (e la frustrazione). Frustrazione che mi accompagna fin dal primo tomo della Recherche, la cui lettura puntello con testi di critica da Citati a Beckett, appunto, ma sono masochisticamente attratta da quest'ermeneutica forse perché, come direbbe Dostoevskij, amo pazzamente la sofferenza (letteraria). Probabile. Ultimamente vado a cacciarmi in certi gineprai che non mi spiego se non che questa 'sofferenza' prima o poi apporterà vantaggi tanto quanto il benessere (sempre Dostoevskij). E cosí, con questo titolo, ho preso la palla al balzo, o meglio, due bei piccioni con una fava, perché anche Beckett ha qualche ginepraio in cui mi va di cacciarmi. Comunque, relativamente a ciò che ho capito, è da cinque stelle.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Samuel Beckett

1906, Dublino

Scrittore e drammaturgo irlandese. Nato in una famiglia anglo-irlandese, studiò al Trinity College di Dublino. Dopo essersi diplomato, viaggiò a lungo per l’Europa (1928-30). A Parigi conobbe James Joyce, con il quale instaurò una profonda e duratura amicizia. Tornato in patria, tentò la carriera accademica, ma l’abbandonò ben presto per incompatibilità con l’ambiente, dedicandosi infine unicamente all’attività di scrittore. Le sue prime opere furono redatte in inglese: tra esse spicca il romanzo Murphy, scritto nel ’35 ma pubblicato solo tre anni più tardi. Nel 1938 si trasferì definitivamente a Parigi, e dal ’45 adottò il francese come lingua d’elezione. Tra i primi testi redatti...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore