-15%
Prova e verità nel diritto - Jordi Ferrer Beltrán - copertina

Prova e verità nel diritto

Jordi Ferrer Beltrán

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: V. Carnevale
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 9 settembre 2004
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 134 p., Brossura
  • EAN: 9788815101433
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 12,75

€ 15,00
(-15%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Prova e verità nel diritto

Jordi Ferrer Beltrán

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Prova e verità nel diritto

Jordi Ferrer Beltrán

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Prova e verità nel diritto

Jordi Ferrer Beltrán

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quello della prova e dell'accertamento giudiziale dei fatti è uno dei problemi fondamentali del processo, della giustizia e dell'ordinamento giuridico. Tra i filosofi del diritto è diffuso un atteggiamento che tende a lasciare il problema della prova ai giuristi, in particolare ai processualisti civili e penali. I giuristi tendono a dedicarsi unicamente allo studio delle norme positive che regolano l'ammissibilità, l'acquisizione e la valutazione delle prove negli specifici ambiti processuali. Questo volume cerca di ripristinare il confronto tra aspetti giuridici ed epistemologici della prova, dando particolare attenzione al collegamento fra prova, regole processuali e verità e criticando la distinzione tra verità "formale" e verità materiale dei fatti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È lecito ammettere che accanto a un concetto di verità materiale possa coesisterne uno, differente, ma parallelo, di verità formale? Il processo civile può dirsi appagato dal raggiungimento di un qualcosa che è vero in quanto si è disposti a considerarlo come tale, o deve esigere la ricerca di ciò che è vero in quanto tale? È socialmente utile accettare che il sistema di attuazione della giustizia civile possa limitarsi in alcuni casi ad accertare una verità che è tale per convenzione e non per essenza? Il testo affronta, in termini del tutto accessibili al lettore poco avvezzo alle espressioni del diritto, il tema della prova giudiziale, con particolare riferimento a quella civile, la cui rilevanza non è confinabile all'interno della problematica strettamente processuale, ma si estende a quella della realizzazione della giustizia nel suo complesso. Alla base della riflessione c'è l'analisi del problema del conoscere, dei filtri conoscitivi che inevitabilmente si frappongono sul percorso di ogni attività umana volta alla cognizione di una realtà fenomenica. La tesi che l'opera si prefigge di dimostrare è che il concetto di verità formale non ha dignità di esistere accanto a quello di verità materiale quale fine del processo, e che l'analisi delle regole che disciplinano il fenomeno probatorio non può essere condotta sul piano della ricerca meramente processualistica, bensì deve essere estesa per considerare anche le implicazioni teoriche del problema. L'autore è regista di un confronto tra gli aspetti giuridici e quelli teorico-epistemologici della prova, al cui esito si è indotti a discutere criticamente il collegamento fra prova, regole processuali e verità e comprendere che quello dell'accertamento giudiziale dei fatti è uno dei nodi fondamentali del sistema attraverso cui l'ordinamento persegue l'attuazione della giustizia.

Elisabetta Miraglio

Note legali